Tronchetto di Natale al prosciutto con patate e maionese

Tronchetto di Natale al prosciutto con patate e maionese…
Quando arrivano le feste inizia la caccia all’antipasto perfetto, quello giusto che ci faccia fare bella figura, magari con poca spesa e poca fatica.
In casa mia i tronchetti salati di solito hanno un gran successo e li preparo in mille modi, oggi voglio raccontarvi come ne faccio una versione decisamente facile ed economica con patate, maionese e prosciutto, un antipasto delizioso con minima spessa e massima resa!
Curiosi? Ecco come fare!

Tronchetto di natale al prosciutto con patate e maionese
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5 fettepane per tramezzini
  • 700 gpatate
  • 250 gmaionese
  • 300 gprosciutto cotto
  • q.b.sale
  • q.b.prezzemolo

Strumenti

  • Mattarello
  • Pellicola per alimenti
  • Ciotola

Tronchetto di natale al prosciutto con patate e maionese: preparazione…

  1. Torrone bianco morbido fatto in casa

    Prima d’iniziare ad assemblare il nostro trochetto, dovrete cuocere le patate:

    -potrete immergerle in una pentola colma d’acqua fredda e salata, portare a bollore e cuocerle per 35-40 minuti o fino a che infilzandole con uno stecchino non risulteranno morbide;

    -oppure raccoglierle in una vaporiera per il microonde e cuocerle per 15-20 minuti circa.

    Dividete le patate in due parti, una di circa 400g e una di circa 300g.

    Pelate i primi 400g e mentre sono ancora caldi schiacciateli con una forchetta in maniera grossolana.

    Fate raffreddare molto bene e unite 150g di maionese, il sale e il prezzemolo tritato.

    Mescolate e rendete il composto omogeneo.

  2. Stendete un foglio di pellicola per alimenti, disponetevi le fette di pane in verticale, sovrapponendo leggermente fra loro i lati lunghi, schiacciate con il mattarello fino a renderle quasi un pezzo unico.

    Spalmate il composto di patate e maionese sul pane, in uno strato uniforme.

  3. Distribuite il prosciutto a fette lasciandone due da perte e aiutandovi con la pellicola arrotolate ben stretto, formando un lungo cilindro, chiudete il tutto con la pellicola stretta a caramella.

    Lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

  4. Incidete il cilindro in tre parti, facendo dei tagli trasversali.

    Dovrete avere una parte più lunga che sarà il tronco e due laterali che saranno i rami.

    Appoggiate i rami sul tronco più grande.

    Pelate e schiacciate le patate, unite un pizzico di sale e quasi tutta la maionese rimasta, mescolate per bene.

    Spalmate un po di maionese sul tronchetto e distribuitevi sopra le patate schiacciate fino a ricoprirlo tutto, con i rebbi di una forchetta fate delle increspature, rifiniate con prezzemolo tritato e tante piccole rose di prosciutto. Lasciate riposare in frigo almeno due ore prima di servire.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.