Plumcake di frolla integrale con fragole e mirtilli

Il plumcake di frolla integrale con fragole e mirtilli, una pasta frolla allo yogurt con noci, semi di sesamo bianco e nero.

Un dolce rustico, perfetto per la colazione, farcito con una confettura fatta in casa semplice e veloce, e decorato con strisce di frolla e semi di sesamo. Avevo fragole e mirtilli in frigorifero e così ho pensato di utilizzarli per farcire il plumcake di frolla, ma per diminuire i tempi di preparazione sarà sufficiente un barattolo di marmellata del supermercato. Mentre per la frolla ho utilizzato farina integrale e farina 00 e per renderla più ricca, ho aggiunto scorza di arance appena raccolte, yogurt alla fragola e noci tritate. Un vero tripudio di profumi e sapori. La consistenza della frolla è morbida dentro e croccante fuori. Da provare!

da provare anche il Plumcake di frolla alle mele, la crostata di mele e nocciole con albumi, la crostata con salsa di fragole e yogurt o la crostata al cacao con fragole e mirtilli

plumcake di frolla integrale con fragole e mirtilli
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione4 Ore
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

pasta frolla integrale allo yogurt

300 g farina 00
200 g farina integrale
250 g zucchero grezzo di canna
50 g burro
100 g yogurt (alla fragola)
2 uova (medie)
1 arancia (la scorza grattugiata)
25 g noci (tritate)
1 bustina lievito in polvere per dolci

Confettura di fragole e mirtilli

400 g fragole
50 g mirtilli
200 zucchero semolato

Per farcire e decorare

300 g confettura (di fragole e mirtilli )
25 g noci (per farcire)
50 g semi di sesamo (bianchi)
50 g semi di sesamo nero

Strumenti

Fruste elettriche
Stampo da Plumcake
Carta forno

Passaggi

La confettura di fragole e mirtilli

Preparate la confettura di fragole e mirtilli, anche il giorno prima. Questa è una procedura molto semplice e veloce, una piccola quantità che potrete conservare, in un vasetto di vetro da mettere in frigorifero e consumarla in pochi giorni. Le fragole devono essere abbastanza mature e succose e i mirtilli in perfette condizioni.

Lavate la frutta accuratamente, togliete il picciolo alle fragole e tagliatele a pezzetti. Trasferite fragole e mirtilli in un pentolino, aggiungete lo zucchero e fate cuocere a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto. La frutta deve cuocere lentamente, e per capire se ha raggiunto la giusta consistenza, fate la prova piattino: versate un cucchiaino di confettura calda in un piattino freddo da frigorifero, se scende lentamente è pronta e potete spegnere. Versatela in un vasetto e fatela raffreddare. E’ buonissima per la colazione, per farcire una crostata o biscotti. Io l’ho utilizzata per farcire il plumcake integrale e vi assicuro che è una bontà.

Prima di iniziare a preparare la pasta frolla integrale, sciogliete il burro: tagliatelo a pezzetti e mettetelo in una ciotolina di ceramica. Fatelo sciogliere nel forno a microonde per 5/6′ alla massima potenza. In alternativa a bagnomaria: posizionate la ciotolina dentro un pentolino con due dita d’acqua, fatela bollire e lentamente il burro si scioglierà. Spegnete e mettete da parte.

Poi tritate le noci piuttosto finemente e dividetele in due parti una per l’impasto e l’altra per farcire.

Pasta frolla integrale allo yogurt

In una ciotola, montate, con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero, incorporate lo yogurt e successivamente la scorza d’arancia e le noci.

Unite la farina e il lievito, setacciati insieme, un po’ alla volta e finite di impastare sul piano da lavoro. Formate un panetto morbido ma non appiccicoso e conservatelo in frigorifero per due ore circa, avvolto nella carta da forno.

Come farcire il plumcake

Trascorso il tempo in frigorifero, stendete il panetto di pasta frolla e realizzate un rettangolo tagliando i bordi (conservate i bordi per le strisce finali). Farcite, quindi, tutta la superficie con la confettura e le noci.

Adesso piegate verso l’interno i bordi laterali di un paio di centimetri, piegate il bordo superiore fino a metà del rotolo e dopo quello inferiore sovrapponendolo leggermente all’altro.

Girate il rotolo con la parte piegata verso il basso.

La decorazione

Con la pasta frolla rimanente ritagliate delle strisce e posizionatele a raggio partendo da un angolo e tagliate la parte in eccesso.

plumcake di frolla integrale con fragole e mirtilli

Infine riempite gli spazi alternando il sesamo bianco a quello nero. Posizionatelo dentro uno stampo da plumcake, foderato con carta da forno, e mettetelo in forno statico, preriscaldato a 170° per 35/40′.

Il plumcake di frolla integrale con fragole e mirtilli è pronto per essere gustato!

plumcake di frolla integrale con fragole e mirtilli

Trovi le mie ricette con tante foto e video anche su  facebook instagram e pinterest

Note e conservazione

Potete farcire il plumcake con qualunque tipo di confettura fatta in casa o del supermercato. Si conserva per qualche giorno in un contenitore per alimenti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.