Crea sito

Muffin con banana, cioccolato e mandorle

I muffin con banana, cioccolato e mandorle sono deliziosi e morbidissimi dolcetti da colazione. Una ricetta semplice che si prepara in breve tempo con pochi e semplici attrezzi da cucina. Gli ingredienti si dividono in due ciotole, secchi e liquidi, le banane si tagliano a fettine sottili e si aggiungono alla fine. I muffin alla banana sono profumati e soffici, si gustano con un buon bicchiere di latte o del succo di frutta fresco per una merenda buona e salutare.

Muffin con banana, cioccolato e mandorle
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni7/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 220 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 120 mllatte
  • 60 gburro (freddo)
  • 1uovo (50 gr)
  • 6 glievito in polvere per dolci
  • 1banana ( matura)
  • 1/2limone (per conservare la banana)
  • 1/2 cucchiaiozucchero (per conservare la banana)
  • 40 gcioccolato fondente
  • q.b.granella di mandorle

Strumenti

  • 2 ciotole
  • Frusta a mano frusta
  • Teglia per muffin
  • 8 Pirottini
  • Forchetta

Preparazione

Pe la ricetta dei muffin alla banana mi sono ispirata ai Banana-Chocolate Chip Muffin del California Bakery, il libro dei dolci americani. Nella preparazione, ho omesso vaniglia e gocce di cioccolato presenti nella ricetta originale e ho utilizzato il cioccolato fondente e granella di mandorle per la decorazione finale dei muffin. Ma vediamo in dettaglio come procedere.
  1. Prima di tutto, tagliate la banana a fettine. Irroratela con il succo di mezzo limone e un cucchiaio di zucchero e tenetela da parte. In una ciotola versate il latte e l’uovo intero e mescolate con una forchetta. In un’altra ciotola, versate gli ingredienti secchi: la farina, il lievito setacciato, il sale, e lo zucchero. Quindi mescolate con una frusta a mano per amalgamare gli ingredienti tra loro.

  2. A questo punto nella ciotola degli ingredienti secchi incorporate il burro freddo tagliato a pezzetti sbriciolandolo con le mani. Quindi aggiungete i liquidi e mescolate il tutto con una forchetta.

  3. Muffin con banana, cioccolato e mandorle

    Infine aggiungete le fettine di banana preparate in precedenza. Riempite i pirottini posizionati nello stampo da muffin e fate cuocere in forno statico, preriscaldato, a 180° per 20/25′ circa. Fate la prova stecchino prima di spegnere. Una volta sfornati lasciateli raffreddare per 15/20′. Dopo di che decorateli con cioccolato fondente fuso al microonde e granella di mandorle.

  1. Muffin con banana, cioccolato e mandorle

    I muffin con banana, cioccolato e mandorle sono pronti per essere gustati a colazione o a merenda

Trovi le mie ricette con tante foto e video anche su  facebook instagram e pinterest

Note e conservazione

La ricetta dei muffin alla banana può essere variata utilizzando la frutta che preferite, come mirtilli, mela, lamponi o semplicemente aggiungendo le gocce di cioccolato o frutta secca come nocciole o noci. Consiglio di non prolungare troppo la cottura, il muffin deve risultare morbido e leggermente umido all’intero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *