Rotolo di frittata alle zucchine con stracchino e tonno

Il ROTOLO DI FRITTATA ALLE ZUCCHINE CON STRACCHINO E TONNO è un delizioso e semplice antipasto o un fresco e nutriente secondo, magari per una cena informale con gli amici o un picnic estivo.

Il piatto, oltre all’aspetto molto gradevole, ha un perfetto equilibrio di gusti e di consistenze: la frittata alle zucchine dolce e corposa, lo stracchino sapido e cremoso, il tonno gustoso e consistente. Inoltre è adatto anche  per gli amici vegetariani.

Il rotolo si prepara, senza particolari difficoltà, in pochi minuti e con una spesa davvero minima e basta un poco di insalatina fresca di contorno per portarlo in tavola con grande soddisfazione di bimbi ed amici.

rotolo di frittata alle zucchine
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Uova (medie)
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 1 Zucchine
  • 160 g Tonno sott’olio (2 scatolette)
  • 150 g Stracchino
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Per preparare questo fresco e gustoso ROTOLO DI FRITTATA ALLE ZUCCHINE come prima cosa spuntate e lavate le zucchine. Quindi grattugiatele a listarelle e ponetele in una ciotola.

    Cospargetele con del sale, mescolatele e lasciatele riposare per 15 minuti, in modo da farle perdere l’acqua di vegetazione.

  2. In un’altra ciotola lavorate le uova con un pizzico di sale. Unite il parmigiano, le zucchine ben strizzate e una grattata di pepe. Quindi amalgamate il tutto.

    Foderate una teglia 24×24 cm con della carta forno bagnata e strizzata. Versate al suo interno il composto e infornate a forno già caldo a 180° e cuocete per 15-20 minuti.

  3. A cottura avvenuta sfornate, togliete la frittata dallo stampo con tutta la carta, coprite la parte superiore con della pellicola trasparente, questa operazione eviterà che questa si secchi e che rimanga elastica e quindi facile da arrotolare.

    In una ciotolina lavorate a crema lo stracchino per renderlo più morbido e facile da spalmare.

  4. Eliminate la pellicola dalla frittata, cospargete con lo stracchino, stando a 1 cm dai bordi, e ricoprite con il tonno ben sgocciolato.

    Aiutandovi con la carta forno sottostante, arrotolate molto delicatamente la frittata. Avvolgete il rotolo nella stessa carta forno torcendo gli eccessi di carta ai lati per tenerlo in forma. Quindi fatelo raffreddare a temperatura ambiente.

  5. Successivamente riponete il rotolo di frittata verde in frigo per qualche ora in modo tale da renderlo ben compatto.

    Al momento di servirlo toglietelo dal frigo e tagliatelo a rondelle spesse 1 cm.

  6.  

    GUARDA ANCHE:

Note

Precedente KitKat Cheesecake Successivo Torta rovesciata all'ananas

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.