Crea sito

Rotolo di frittata verde

rotolo di frittata verde

Il ROTOLO DI FRITTATA VERDE è un simpatico antipasto estremamente semplice ma altrettanto appetitoso, adatto per un pranzo di festa o un picnic nella bella stagione. La frittata agli spinaci, dolce e delicata, ben si sposa con il ripieno del rotolo, cioè con del formaggio fresco (ideale lo stracchino) e del buon prosciutto cotto.

La ricetta ha due punti di forza, oltre alla bontà del piatto, che i vostri commensali apprezzeranno: è freschissimo ed è estremamente scenografico, soprattutto se seguirete un semplice ma decisivo consiglio che vi indicherò nel procedimento.

Potrete, inoltre, preparare il rotolo con un certo anticipo (qualche ora, ricordandovi comunque che il preparato è a basa di uova e va tenuto in frigorifero, avvolto e ben sigillato in una pellicola trasparente) per poi tagliarlo poco prima di servirlo. Un piatto facile facile, dal costo esiguo, che non vi tradirà.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 Uova
  • 150 g Spinaci (freschi)
  • 60 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • 125 g Stracchino
  • 100 g Prosciutto cotto

Preparazione

  1. rotolo di frittata verde

     

    Preparare questo colorato quanto buono ROTOLO DI FRITTATA VERDE è molto semplice e veloce.

    Come prima cosa mondate e lavate per bene gli spinaci freschi per eliminare il terriccio in essi presente. Quindi asciugateli bene e teneteli da parte.

  2. In un mixer da cucina ponete le uova, il parmigiano, il sale e il pepe. Quindi iniziate a frullare aggiungendo gli spinaci spezzettati pochi per volta.

    Foderate una teglia 24×24 cm con della carta forno bagnata e strizzata. Versate al suo interno il composto e infornate a forno già caldo a 180° e cuocete per 15-20 minuti.

  3. A cottura avvenuta sfornate, togliete la frittata dallo stampo con tutta la carta, coprite la parte superiore con della pellicola trasparente, questa operazione eviterà che questa si secchi e che rimanga elastica e quindi facile da arrotolare.

    In una ciotolina lavorate a crema lo stracchino con un pizzico di sale e di pepe.

  4. Eliminate la pellicola dalla frittata, cospargete con lo stracchino, stando a 1 cm dai bordi, e ricoprite con le fette di prosciutto cotto.

    Aiutandovi con la carta forno sottostante, arrotolate molto delicatamente la frittata. Avvolgete il rotolo nella stessa carta forno torcendo gli eccessi di carta ai lati per tenerlo in forma. Quindi fatelo raffreddare a temperatura ambiente.

  5. Successivamente riponete il rotolo di frittata verde in frigo per qualche ora in modo tale da renderlo ben compatto.

    Al momento di servirlo toglietelo dal frigo e tagliatelo a rondelle spesse 1 cm.

  6. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.