Carciofi prezzemolati

I CARCIOFI PREZZEMOLATI sono un contorno estremamente appetitoso ed al contempo delicato che ben si accompagna a carni bianche o rosse, anche in pranzi importanti. Oltre a ciò possono rappresentare un perfetto condimento per un primo piatto dal gusto inconfondibile.

I carciofi, infatti, sono un ortaggio gustoso e versatile ed una vera miniera di principi attivi utili alla salute, in particolare per la digestione. La ricetta, molto semplice e attenta a valorizzarli, ne esalta le caratteristiche e ne conserva, grazie alla veloce cottura, anche buona parte delle proprietà.

Insomma, un piatto facile, buono e che fa bene. Non aggiungo altro…

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

carciofi prezzemolati

 

Carciofi prezzemolati

 

Ingredienti

4 carciofi violetti

1 spicchio d’aglio

Olio extravergine d’oliva

1 Limone

1 bicchiere di vino bianco

Sale e pepe

Prezzemolo

 

 

Procedimento

La preparazione dei CARCIOFI PREZZEMOLATI è davvero molto semplice e veloce.

Private i carciofi delle foglie dure, delle punte, e del gambo. Tagliateli a metà e privateli della barba interna. Quindi ricavate tanti spicchi e metteteli subito acqua acidulata con succo di limone, per qualche minuto, in modo che non ossidino.

In una padella capiente ponete un filo abbondante d’olio, l’aglio e fate rosolare leggermente. Unite i carciofi ben sgocciolati e fateli andare a fiamma viva per 1 minuto, aggiustando di sale e pepe.

Sfumate con metà del vino e fatelo evaporare. A questo punto unite il restante vino e continuate la cottura per altri 10 minuti. Se dovessero asciugarsi troppo aggiungete un po di acqua.

A cottura ultimata e a fuoco spento unite il prezzemolo tritato e servite i vostri semplici ma deliziosi CARCIOFI PREZZEMOLATI.

 

Precedente Torta ricotta e pere Successivo Insalata patate e cozze