PASTA CON ZUCCA PANCETTA E FORMAGGIO

pasta con zucca pancetta e formaggio

La PASTA CON ZUCCA PANCETTA E FORMAGGIO è un primo piatto prettamente autunnale, semplice da preparare e perfetto da portare in tavola come piatto forte di un buon pranzo di famiglia, ma capace di accontentare anche gli amici gourmet.
L’accostamento degli ingredienti funziona davvero bene e il risultato è un primo dal gusto inconfondibile, cremoso e golosissimo. Il gusto dolce e intenso della zucca mantovana, infatti, è ben contrastato dalla sapidità della pancetta affumicata e del formaggio, in questo caso un caciocavallo, che smorza e completa a meraviglia gli altri due ingredienti.
Il colore del piatto – ed anche la tipologia della pasta, se lo volete – richiama certamente la celebre (e un po’ famigerata) mac and cheese americana, ma vi garantisco che il risultato è assai più interessante e originale. Vi consiglio, infatti, per esperienza, di abbondare con la pasta, perché i commensali non mancheranno di fare il bis.

pasta con zucca pancetta e formaggio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gpasta
  • 500 gzucca mantovana
  • 300 glatte
  • 30 gburro
  • 25 gfarina 00
  • q.b.sale
  • q.b.noce moscata
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 150 gpancetta affumicata
  • 100 gcaciocavallo (o altro formaggio a pasta filata)

Preparazione

  1. La preparazione della PASTA CON ZUCCA PANCETTA E FORMAGGIO è davvero molto semplice e alla portata di tutti.

    Tagliate la zucca a fette, privatela dei semi e ponetela su una teglia con carta forno. Cospargetela con un filo d’olio e salatela.

    Cuocetela in forno preriscaldato e statico a 180° per 25-30 minuti o fino a che non risulterà morbida.

    Sfornatela, lasciatela intiepidire quindi ponete la polpa in un mixer e frullatela fino ad ottenere una salsa.

  2. Nel frattempo preparate la besciamella. Scaldate il latte con un pizzico di sale, e in un’altro pentolino fate sciogliere il burro, unite la farina e mescolando in continuazione fatelo diventare color ambra.

    Unite il latte caldo e fate addensare leggermente. Non deve rassodarsi troppo ma restare molto fluida. In ultimo unite la noce moscata e inglobatela.

  3. Unite la la purea di zucca alla besciamella e mescolate.

    Tagliate la pancetta a listarelle sottili e fatela andare in una padella ampia, senza aggiungere altro grasso, fino a farla diventare croccante. Toglietela e tenetela da parte.

    Nella stessa padella ponete la salsa di besciamella e zucca, il formaggio grattugiato a listarelle e fate scaldare il tutto.

  4. Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata. Quindi lessate la pasta, lasciandola al dente.

    Scolatela nella padella con il condimento, unite la pancetta, assaggiate di sale e terminate la cottura.

    Impiattate e gustatevi questa delizia ben calda.

    VARIANTE

    Potete terminare la cottura della pasta in forno. Vi basterà porla in una teglia, cospargerla con del parmigiano e farla gratinare fino a che non si sarà formata una crosticina croccante in superficie.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.