Crea sito

Linguine gamberi e limone

linguine gamberi e limone

Le LINGUINE GAMBERI E LIMONE sono un primo piatto gustoso e ricco di profumi, capace di unire la bontà dei gamberi, prodotti pregiati del mare, con la freschezza del limone, frutto per eccellenza delle coste del Mediterraneo.

Il piatto è davvero semplice, con pochi essenziali ingredienti, ma richiede alcuni piccoli accorgimenti per risultare perfetto: bisogna dosare bene l’acidità del limone, che non deve prevaricare la dolcezza dei gamberi e, soprattutto, realizzare la morbida cremina che avvolge la pasta e la rende deliziosa.

La ricetta, come potrete vedere, è rispettosa di tutti i crismi della dieta mediterranea: l’unico grasso aggiunto è l’ottimo olio extravergine d’oliva (la cremina può essere avvolgente e gustosa anche senza la panna!) e gli aromi che profumano il piatto sono quelli classici delle nostre coste, dal limone all’aglio, dal vino bianco al prezzemolo. Piatto originale, ma tutto secondo tradizione!

linguine gamberi e limone
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Linguine
  • 500 g Gamberi
  • Succo di limone (2 limoni)
  • Scorza di limone (1limone)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • 1 mazzetto Prezzemolo

Preparazione

  1. Sgusciate i gamberi e rimuovere il carapace, la testa e le zampe.

    Versate un filo d’olio in una casseruola, unite i gambi del prezzemolo tritati e fateli soffriggere. Aggiungete le teste e i gusci dei gamberi e lasciate soffriggere il tutto per 2 minuti, schiacciando le teste dei crostacei in modo da far fuoriuscire tutto il succo.

  2. Unite il vino bianco e fatelo sfumare a fiamma viva. Unite un bicchiere di acqua a fate cuocere per altri 10 minuti a fuoco dolce. A cottura ultimata filtrate il tutto e tenete da parte il liquido.

    Private i gamberi dell’intestino a teneteli da parte. Intanto cuocete le linguine in abbondante acqua salata.

  3. In una padella capiente ponete un filo d’olio e fatevi rosolare l’aglio. Unitevi i gamberi e fateli cuocere per 30 secondi, quindi sfumateli con il succo di due limoni.

    Lasciate ridurre e aggiustate di sale e pepe. Unite la bisque e lasciate insaporire.

  4. Scolate le linguine ancora al dente direttamente nella padella con il condimento e portate a cottura, allungando il tutto con un mestolo di acqua di cottura della pasta, in modo da creare una bella cremina.

    A fuoco spento unite il prezzemolo tritato finemente e le zeste di limone prive della parte bianca.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.