INSALATA DI LENTICCHIE

insalata di lenticchie

L’INSALATA DI LENTICCHIE è un piatto allegro e delizioso tanto al palato quanto per gli occhi, che nasce dalla tradizione siciliana ma qui presentata in una forma più leggera e a base di verdure, per poter essere gustata anche dai nostri amici vegetariani e vegani. Può essere offerta come antipasto, fresco e goloso, oppure anche come piatto forte, magari al mare in un veloce pranzo estivo. Infatti il piatto è di facile digestione e particolarmente equilibrato, per il buon’apporto calorico delle lenticchie e la ricchezza di vitamine e sali minerali delle verdure.
Le minuscole lenticchie (in Italia ne abbiamo di fantastiche, da Pantelleria a Castelluccio di Norcia, per citarne solo alcune) si abbinano a meraviglia con verdurine croccanti tagliate molto piccole e creano un’insalata delicata ma ricca, con consistenze e profumi differenti che riescono a farci innamorare. In più – so che non vi dispiace – è pure facile e veloce da preparare…

insalata di lenticchie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 glenticchie secche
  • 1carota (grande)
  • 1cetriolo
  • Mezzopeperone rosso
  • Mezzacipolla rossa
  • 150 gmais dolce
  • 60 golive verdi in salamoia
  • 1 mazzettobasilico
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. La preparazione di questa fresca, colorata e gustosa INSALATA DI LENTICCHIE è davvero molto semplice.

    Ponete le lenticchie in una pentola capiente e copritele di acqua. Salate leggermente, ponetele sul fuoco e lessatele per 30 minuti o fino a che non saranno morbide ma non disfatte.

    Scolatele, passatele sotto acqua corrente e lasciatele raffreddare a temperatura ambiente.

  2. Pulite la cipolla, tagliatela a fettine sottili e ponete in una ciotola con mezzo bicchiere di acqua fredda e 3 cucchiai di aceto. Fatela riposare per 10 minuti in modo che risulti meno pungente al palato.

    Mondate il peperone e tagliatelo a fettine sottili, pelate la carota e grattugiatela a listarelle. Pelate il cetriolo, privatelo dei semi e tagliatelo a pezzetti.

  3. Ponete le verdure, le olive, il mais sgocciolato e il basilico spezzettato in una ciotola ampia assieme alle lenticchie. Condite con sale e olio, mescolate e riponete l’insalata di lenticchie in frigo per 1 ora.

    VARIANTE

    In questa versione l’insalata di lenticchie è del tutto vegana, se volete dargli uno sprint in più potete aggiungere della feta sbriciolata o altro formaggio a scelta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.