Crea sito

Filetti di merluzzo gratinati

filetti di merluzzo gratinati

I FILETTI DI MERLUZZO GRATINATI sono un delizioso secondo piatto di pesce, semplicissimo da preparare, delicato ma assolutamente ricco di gusto e di soave croccantezza. Davvero in pochi minuti potete risolvere una cena e accontentare anche i palati più esigenti.

Il piatto è semplice anche negli ingredienti, che debbono solo essere combinati nella giusta proporzione e cotti a puntino. La delicatezza del pesce – anche scongelato va benissimo, purché di qualità – associata alla panatura ricca di profumi intensi rende la pietanza perfetta sia nelle consistenze (morbido-croccante) sia nel sapore, che risulta, insieme, deciso ma rispettoso delle caratteristiche del buon merluzzo.

Questo pesce, soprattutto cotto in questo modo, al forno e con pochi grassi, è perfetto per una dieta ipocalorica, ma ricca di Omega 3 e di vitamine. Una volta tanto si può accontentare sia la nostra gola sia il medico…

filetti di merluzzo gratinati
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 600 g Filetto di merluzzo
  • 50 g Pangrattato (non finissimo)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Prezzemolo
  • 4 cucchiaini Vino bianco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Pomodorini
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Per preparare i FILETTI DI MERLUZZO GRATINATI come prima cosa lasciate decongelare i filetti di pesce in frigorifero. Quindi tamponateli per bene con della carta assorbente.

    Nel frattempo ponete in una ciotola il pangrattato non troppo fine (io l’ho fatto da me facendo tostare in forno delle fette di baquette).

  2. Unite lo spicchio d’aglio tritato finemente, il prezzemolo sminuzzato, il vino, mezzo cucchiaino di olio extravergine d’oliva il sale e il pepe.

    Disponete i filetti di merluzzo su una teglia foderata con la carta da forno leggermente oleata.

  3. Spennellate la superficie con altro olio e cospargete il pesce con il mix di pangrattato. Con un pennello, distribuire un cucchiaio di olio sulla superficie dei filetti. Salare e pepare.

  4. Aggiungete i pomodori tagliati a metà, salati e cosparsi anch’essi con la panatura.

    Infornate a forno preriscaldato e ventilato a 200° e lasciate cuocere per 15-20 minuti o fino a che non si crea una crosticina dorata.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.