Crea sito

Finocchi gratinati con salsiccia

finocchi gratinati

I FINOCCHI GRATINATI sono un ottimo secondo o contorno, ricco di sapore e di croccantezza, che convincerà a mangiare la verdura anche i più incalliti carnivori, ai quali questa ricetta fa l’occhiolino, grazie alla gustosa salsiccia.

I finocchi sono una verdura davvero perfetta per la nostra dieta, soprattutto nei mesi invernali, dato che contengono vitamine A e C, preziosi antiossidanti, fibre  e, soprattutto, hanno un basso apporto calorico. Naturalmente la besciamella e la salsiccia compenseranno la leggerezza dei finocchi, ma tutto sommato il piatto rimarrà ben equilibrato.

Molti aspetti convergono nel rendere questo secondo delizioso: il delicato profumo dei finocchi, la crosticina gratinata dovuta alla besciamella e al parmigiano e, per coronare il piatto, la salsiccia croccante. Insomma, una vera meraviglia.

Piccolo consiglio: potete con tranquillità preparare il piatto in anticipo e conservarlo in frigorifero, per poi infornarlo poco prima di portarlo in tavola. Rimarrà comunque perfetto.

finocchi gratinati
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Finocchi
  • 2 Salsiccia
  • 250 ml Latte
  • 25 g Burro
  • 25 g Farina 00
  • q.b. Noce moscata
  • 1 tazza da caffè Vino bianco
  • 40 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Preparare i FINOCCHI GRATINATI CON SALSICCIA è semplice e veloce.

    Mondate i finocchi eliminando la base dura e la parte superiore con la barba. Quindi lavateli e tagliateli in 4 nel senso della lunghezza.

    Portate a bollore abbondante acqua salata e sbollentate i finocchi per 5 minuti. Quindi scolateli in acqua e ghiaccio per bloccarne la cottura e tenete da parte.

    Spellate le salsicce, sbriciolatele e fatele rosolare in padella con un filo d’olio. Sfumate con il vino e una volta evaporato continuate la cottura per altri 5 minuti.

  2. Intanto preparate la besciamella. Ponete il latte a scaldate con un pizzico di sale. In un’altra casseruola fate sciogliere il burro e unite la farina. Mescolate in continuazione con una frusta per evitare che bruci e non appena sarà di un bel colore bruno aggiungete il latte.

  3. Quindi abbassate la fiamma e sempre mescolando lasciate cuocere fino a che non inizierà ad addensarsi. Mi raccomando però deve restare morbida. Spegnete la fiamma e aggiungete una grattata di noce moscata.

  4. Imburrate il fondo di una pirofila da forno e disponetevi i finocchi ben scolati. Salate e pepate quindi ricopriteli con la besciamella, unite la salsiccia e terminate con il parmigiano grattugiato.

  5. Infornate a forno preriscaldato e statico a 200° per 15-20 minuti, giusto il tempo di creare la crosticina in superficie.

    Sfornate e gustate i finocchi gratinati ben caldi.

  6. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.