CROSTATA DI MELE E AMARETTI IN SFOGLIA

crostata di mele e amaretti

Vado a pranzo da mia sorella. Che dolce porto? E così spulciando tra i numerosi libri di dolci che ho, mi è subito venuta all’occhio questa ricetta, che è una versione della classica crostata mele e amaretti, rivisitata ed arricchita. Infatti oltre alla base friabile di frolla prevede anche l’utilizzo della pasta sfoglia che la rende ancora più golosa e ricca di consistenze. Il dolce non è di certo light, ma è il perfetto confort food da gustarsi nelle serate autunnali o invernali, magari sorseggiando un bicchierino di vino liquoroso o rum. La sua preparazione è molto facile, soprattutto se usate, come vi consiglio, la sfoglia già preparata ed il gusto vi farà innamorare già al primo morso. E’ una torta perfetta sia come dessert di fine pasto, dato che è morbida e dal cuore cremoso, sia per la colazione o per un tè pomeridiano. Insomma, in tutti i casi farete bella figura e tutti saranno soddisfatti. Provatela e fatemi sapere.

GUARDA ALTRE GOLOSISSIME RICETTE CON LE MELE:

crostata di mele e amaretti
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

1 rotolo pasta sfoglia (rotonda)
q.b. latte

PASTA FROLLA

250 g farina 00
150 g burro
100 g zucchero
2 tuorli
scorza di limone
1 pizzico sale

RIPIENO

400 g mele Golden
20 g burro (per saltare le mele)
200 g amaretti
40 g farina 00
100 g burro (morbido)
20 g zucchero
2 uova (medie a temperatura ambiente)
1 cucchiaio rum
150 g confettura di albicocche
599,60 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 599,60 (Kcal)
  • Carboidrati 69,60 (g) di cui Zuccheri 28,18 (g)
  • Proteine 7,71 (g)
  • Grassi 32,94 (g) di cui saturi 17,07 (g)di cui insaturi 15,24 (g)
  • Fibre 1,80 (g)
  • Sodio 191,99 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 145 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione

1 Frusta elettrica
1 Padella
1 Mixer

Passaggi

La preparazione della CROSTATA DI MELE E AMARETTI è semplice e alla portata di tutti.

PASTA FROLLA

Lavorate il burro a pomata con lo zucchero, unite i tuorli, la farina, la buccia del limone e un pizzico di sale, quindi amalgamate. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola trasparente e fate riposare in frigo almeno 30 minuti.

RIPIENO

Come prima cosa sbucciate le mele, eliminate il torsolo con un levatorsoli e tagliatele a rondelle. In una padella ampia fate sciogliere 20 g di burro, disponetevi le mele e fatele cuocere per 10 minuti a fuoco medio-basso. Quindi lasciatele raffreddare.

Lavorate 100 g di burro morbido (tenuto 30 minuti a temperatura ambiente) con 20 g di zucchero. Unite le uova, la farina, gli amaretti sbriciolati finemente e il rum, quindi mescolate accuratamente con un cucchiaio di legno.

ASSEMBLAGGIO

Con un mattarello stendete la frolla su un piano leggermente infarinato ad uno spessore di 3 mm . Imburrate uno stampo per crostata dal diametro di 26 cm e foderatelo con la frolla.

Spalmate la marmellata di albicocche sul fondo della crostata e poi disponete le mele a raggiera.

Versate il composto di amaretti sopra le mele e livellate bene con il dorso di un cucchiaio leggermente inumidito.

A questo punto coprite la crostata con la pasta sfoglia, eliminando la pasta in eccesso, premendo bene con l’aiuto del mattarello.

Sigillate bene i bordi, aiutandovi con una forchetta, e tracciate dei raggi con l’aiuto di un coltello. Spennellate la superficie con del latte e con la sfoglia avanzata create dei decori da porre in superficie.

Spennellate anche i decori ed infornate la crostata di mele e amaretti in forno statico e preriscaldato a 190° per 40 minuti. Se la sfoglia in superficie dovesse colorirsi troppo copritela con della carta forno.

Sfornate, fatela raffreddare completamente e con molta delicatezza sformatela.

crostata di mele e amaretti

Seguimi sui social

FACEBOOK   INSTAGRAM   YOUTUBE

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.