Crea sito

Crostata cuor di mela

crostata cuor di mela

La crostata cuor di mela è un dolce assolutamente delizioso e profumato. E’ una crostata molto particolare e che nell’aspetto può ricordare la famosissima apple pie americana. Un dolce in cui si fondono alla perfezione il guscio croccante di pasta frolla e il ripieno morbido e cremoso delle mele aromatizzate alla cannella.

Seguimi anche su FACEBOOK

crostata cuor di melaCrostata cuor di mela

Ingredienti  per la frolla

250 g di farina 00

125 g di burro

125 g di zucchero

2 tuorli

Scorsa di limone

Per la farcia 

3 o 4 mele in base alla grandezza

25 g di burro

2 cucchiai di zucchero

50 g di uvetta

Cannella q.b.

50 g di noci tritate grossolanamente

crostata cuor di melaCrostata cuor di mela

Procedimento 

Iniziate facendo la classica fontana sulla spianatoia. Si aggiunge il burro e lo si comincia ad amalgamare alla farina con la punta delle dita, quindi si aggiunge lo zucchero, le uova e la scorsa del limone. Per poi impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e non appiccicoso.

Il passo successivo è quello di avvolgere la pasta formata in un foglio di pellicola e lasciarla a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Passato il tempo di riposo, si riprende la pasta per rilavorarla qualche minuto con le mani e stenderla con il mattarello sul piano di lavoro.

Per facilitare questa operazione si possono utilizzare due fogli di carta forno che eviteranno che la pasta si appiccichi al piano e al mattarello.

Sbucciare le mele, tagliarle a cubetti non troppo piccoli. Metterle in una ampia casseruola con una noce di burro e con 2 cucchiai di zucchero. Far cuocere le mele coperte a fuoco medio per 10 minuti circa, poi aggiungere l’uvetta ammollata nell’acqua, la cannella e le noci triturate.

Stendere 3/5 della pasta a 3 millimetri di spessore e rivestire con questa una tortiera da 22 centimetri di diametro.

Distribuire in modo uniforme il composto di mele sopra la pasta (prima di fare questa operazione ho spolverizzato la base della frolla con del pangrattato).

Stendere la pasta rimasta e ricavarne un disco per coprire la torta. Ripiegare i lembi debordanti della base di pasta e sigillare premendo con le punte delle dita.

Spennellare la superficie della crostata cuor di mela con l’altra metà del liquido di cottura e spolverizzare uniformemente la superficie con i 2 cucchiai di zucchero.

Passare in forno a 180° per 30/35 minuti finché la superficie non acquisirà un bel colore dorato.

Lasciare raffreddare la crostata cuor di mela prima di sformarla e cospargerla di zucchero a velo.