Maccheroni al pesto con patate, zucchine e chips di parmigiano

I maccheroni al pesto con patate, zucchine e chips di parmigiano sono una ricetta molto veloce, ma veramente gustosa e gradita sia ai grandi che ai piccini.

Maccheroni-pesto-zucchine-1

Nella tradizione ligure sono le linguine e le trofie ad essere solitamente condite con il pesto, ma questa volte ho voluto invece provare i Maccheroni di Campofilone, che sono una pasta all’uovo molto saporita, che con le sue caratteristiche rigature cattura il condimento in modo superbo.

La preparazione è veramente semplice e velocissima.. ecco quello che dovete fare!

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 10 / 12 minuti
Difficoltà: facile
Costo: economico

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di maccheroni di Campofilone
  • 2 patate medie
  • 2 zucchine medie
  • pesto
  • olio, sale q.b.
  • parmigiano grattugiato: 3 cucchiai per la pasa + 100 gr per le chips

Preparazione

Cominciate a preparare il pesto secondo la ricetta che trovate qui.

Pelate le patate e pulite le zucchine, tagliatele a pezzetti piuttosto piccoli, quindi mettetele a bollire in abbondante acqua salata insieme alla pasta. E ricordate, le verdure devono restare sode e non disfarsi!

Preparate le chips di parmigiano, ovvero scaldate una padella anti aderente e versate uno strato uniforme di parmigiano grattugiato. Lasciate fondere su fuoco moderato, quindi spostate la cialda così ottenuta in un piatto e fate raffreddare.

Maccheroni-pesto-zucchine-p

Trascorso il tempo di cottura della pasta come indicato sulla confezione che avete scelto, scolatela e conditela con abbondante pesto e parmigiano grattugiato. Quindi spezzettate la cialda di parmigiano ottenuta e distribuitela sulla pasta.

Se la ricetta vi piace, seguitemi su Facebook dando un like alla mia fanpage e selezionando l’opzione “ricevi notifiche” per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Ciaoooo!!!!

shortlink: http://goo.gl/ImfeaB

Precedente Mini Quiche ai Peperoni Successivo Latte Condensato fatto in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.