Crea sito

PETTO DI POLLO AI FUNGHI

Petto di pollo ai funghi un secondo piatto semplicissimo da preparare, gustosi e saporiti ma che si fanno in pochi minuti sia con i funghi freschi che con quelli surgelati. I bocconcini di petto di pollo con l’aggiunta dei funghi sono un secondo con contorno ideale per la stagione autunnale e vedrete che piaceranno davvero a tutti. Sapete che io ancora non ho provato a far assaggiare a Sofia i funghi? Dite che a 10 anni ora posso? Non sapete quanto vorrei provare visto che in casa nostra tutti li adorano e lei è l’unica che non li ha mai assaggiati. A proposito, a voi piacciono i funghi vero? Volete provare a preparare il petto di pollo ai funghi insieme a me? Iniziamo subito a vedere tutti gli ingredienti e il procedimento e prepariamoli insieme! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PETTO DI POLLO AI FUNGHI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 Persone

Ingredienti

  • 800 gpetto di pollo
  • 500 gfunghi
  • farina 00
  • 1 spicchioaglio
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Prendete il petto di pollo e tagliatelo a dadini.Infarinate leggermente il petto di pollo.

    Pulite i funghi grattando via con un coltello la terra oppure togliendola fregando con uno strofinaccio pulito.

    Tagliate i funghi più grandi a pezzi mentre lasciate interi i funghi più piccoli.

    Fate scaldare 5 cucchiai di olio extravergine in una padella insieme all’aglio e mettete a cuocere i funghi.

    Cuocete i funghi a fuoco alto per 5 minuti poi salate leggermente, abbassate il fuoco e lasciate cuocere per 10 minuti.

    Togliete i funghi dalla padella e, sempre nella stessa padella, aggiungete due cucchiai di olio e fateli scaldare.

    Mettete a cuocere i bocconcini di pollo infarinati a fuoco alto per 5 minuti.

    Salate e sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

    Abbassate il fuoco, aggiungete i funghi cotti e lasciate cuocere per circa 15 minuti insieme al pollo a fuoco basso fino a che i bocconcini di pollo saranno cotti anche all’interno.

    Aggiustate di sale se necessario e spegnete il fuoco.

    Aggiungete prezzemolo tritato fresco e servite il petto di pollo ai funghi ben caldo.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Potete usare anche funghi surgelati facendoli cuocere in padella a fuoco alto senza farli scongelare e fino a che si sarà asciugato tutto il liquido.

    Potete fare la stessa ricetta anche con petto di tacchino.

    Potete non infarinare i bocconcini di petto di pollo.

    Potete usare qualsiasi tipo di fungo che preferite.

    Se vi è piaciuta la ricetta dei bocconcini di petto di pollo ai funghi forse potrebbero interessarvi il POLLO AI FUNGHI o anche FUNGHI E PATATE oppure anche FUNGHI IMPANATI E FRITTI o tutti i SEGRETI DEI FUNGHI.

Conservazione

Il petto di pollo ai funghi si conserva in frigo per 3 giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.