PEPERONI ARROSTITI

Peperoni arrostiti al forno un contorno facile e saporito ma anche un antipasto perfetto per la stagione primaverile estiva che si prepara con pochi e semplici ingredienti e che piacciono a tutti. I peperoni arrostiti possono essere fatti sulla griglia oppure sul barbecue o anche, come nel mio caso, al forno e vengono sempre buonissimi. Questa è una delle ricette cavallo di battaglia della mamma della mia amica Rita che ogni volta che suo marito raccoglie i peperoni nell’orto li prepara per noi ospiti per le grigliate a casa della loro figlia. Anche mio marito che non ama le verdure mangia sempre i peperoni arrostiti preparati in questo modo. Vi consiglio prima di tutto di guardare il mio articolo per SPELLARE I PEPERONI IN MODO SEMPLICE e anche tutte le ricette con i peperoni come i PEPERONI AMMOLLICATI IN PADELLA o anche i PEPERONI SABBIOSI oppure il PESTO DI PEPERONI, sono tutte buonissime e di stagione. Oggi prepariamo insieme i peperoni arrostiti al forno! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)

E ora…

Beh, allacciate il grembiule…!

Lulù

PEPERONI ARROSTITI
PEPERONI ARROSTITI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

2 peperoni gialli
1 peperone rosso
1 spicchio aglio
olio extravergine d’oliva
aceto balsamico
basilico
sale
pepe

Preparazione

COTTURA DEI PEPERONI AL FORNO

Per cuocere i peperoni al forno lavateli poi metteteli in una teglia e fateli cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180/200° per 30 minuti circa.

PEPERONI ARROSTITI
PEPERONI ARROSTITI

Togliete i peperoni dal forno e metteteli in un sacchetto da congelo oppure in un sacchetto di carta chiuso e aspettate 5 minuti.

Trascorsi i 5 minuti aprite il sacchetto e vedrete che i peperoni si spelleranno molto facilmente. (potete leggere COME SPELLARE I PEPERONI)

COME SPELLARE I PEPERONI
COME SPELLARE I PEPERONI

Spellate e togliete i semi interni e il picciolo poi tagliateli a striscioline.

COTTURA DEI PEPERONI ALLA BRACE

Lavate e asciugate i peperoni e metteteli a cuocere sulla brace o sulla griglia del barbecue per 10 minuti per lato poi procedete a togliere la buccia come precedentemente spiegato.

COTTURA DEI PEPERONI SUL FORNELLO

Un altro modo per cuocere i peperoni come se fossero cotti alla brace è prendere i peperoni ben lavati e passarli sulla fiamma del fornello da tutti i lati fino a che saranno cotti.

PREPARATE LA MARINATURA DEI PEPERONI ARROSTITI

Mettete in una ciotola l’olio extravergine di oliva e unite due cucchiai di aceto balsamico.

Sbucciate l’aglio, privatelo dell’anima centrale e tagliateli a metà poi uniteli nella ciotola.

Unite mezzo cucchiaino di sale e la punta di un cucchiaino di pepe e mescolate.

Unite le foglie di basilico fresco e mescolate.

PEPERONI ARROSTITI
PEPERONI ARROSTITI

CONDITE I PEPERONI ARROSTITI

Quando la marinatura sarà pronta versatela sui peperoni cotti e tagliati a striscioline e mescolate in modo che si condiscano tutti.

Coprite con la pellicola trasparente e lasciate marinare almeno 10 minuti.

PEPERONI ARROSTITI
PEPERONI ARROSTITI

VARIANTI E CONSIGLI

Potete utilizzare peperoni rossi o peperoni gialli o peperoni verdi.

Potete cuocere i peperoni arrostiti sia in forno che sulla brace o anche sul fornello.

Potete sostituire l’aceto balsamico con aceto di vino bianco o di vino rosso.

Potete non mettere il pepe.

Potete aggiungere peperoncino fresco o in polvere.

Potete sostituire il basilico fresco con prezzemolo fresco.

Se vi è piaciuta la ricetta per i peperoni arrostiti forse potrebbero interessarvi anche i PEPERONI MARINATI o i PEPERONI IN AGRODOLCE o anche i PEPERONI GRATINATI.

Conservazione

I peperoni arrostiti si conservano in frigo per 3 o 4 giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.