CONI DI SFOGLIA CON RICOTTA E SALMONE

Coni di sfoglia con ricotta e salmone un antipasto di Natale o di Capodanno facilissimo da preparare che vi farà fare un figurone con poca fatica. Per preparare i cannoli di pasta sfoglia vi basteranno un rotolo di pasta sfoglia rettangolare e i cannoli di metallo che potete comprare facilmente dappertutto, anche in alcuni supermercati. Per il ripieno io ho deciso di prepararlo con salmone affumicato e ricotta ma potete variare come preferite sostituendo il salmone con prosciutto cotto o con mortadella o salame o anche facendo una versione vegetariana con patè di olive o con verdure frullate insieme alla ricotta. Insomma vi ho già raccontato troppo di questi cannoli, facciamo prima a prepararli insieme no? Fatemi sapere se vi sono piaciuti! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)

E ora…

Beh, allacciate il grembiule…!

Lulù

Potete guardare anche:

CANNOLI DI SFOGLIA CON RICOTTA E SALMONE
CANNOLI DI SFOGLIA CON RICOTTA E SALMONE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12 coni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i coni:

1 rotolo pasta sfoglia (rettangolare)
1 tuorlo

Per il ripieno:

250 g ricotta
100 g salmone affumicato
scorza di limone
sale
pepe

Strumenti

Preparazione

Preparate i coni:

Srotolate la pasta sfoglia rettangolare e tagliatela con un coltello affilato in tante strisce da 1 dito circa.

Mettete un’estremità di una striscia di pasta sfoglia in cima al cono di metallo e arrotolatela sul cono fino ad arrivare alla fine della striscia sovrapponendola leggermente.

Mettete tutti i coni su una teglia e spennellateli con tuorlo sbattuto o con latte.

Cuocete i coni di pasta sfoglia in forno preriscaldato ventilato a 180° per 15 minuti circa.

Sfornate i coni e fateli raffreddare completamente.

Per il ripieno

Mettete nel frullatore la ricotta, la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e il salmone affumicato e frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

Mettete la crema in un sac a poche.

Farcite tutti i coni con la crema che avete preparato e metteteli su un piatto da portata.

Servite i coni di sfoglia entro 24 ore altrimenti la sfoglia tenderà a diventare molle.

VARIANTI E CONSIGLI

Fate attenzione, imburrate leggermente i coni di metallo prima di mettere la pasta sfoglia in questo modo non rischierete che si attacchi.

Togliete subito e delicatamente i cannoli dai coni di metallo altrimenti non riuscirete più a farlo.

Potete sostituire la ricotta con formaggio spalmabile o mascarpone.

Potete sostituire il salmone affumicato con prosciutto cotto o mortadella o salame o anche con patè di olive o verdure.

Utilizzate limoni biologici.

Se vi è piaciuta la ricetta per i coni di sfoglia ricotta e salmone forse potrebbero interessarvi anche GNOCCHI SALMONE E PISTACCHI o anche le POLPETTE DI SALMONE oppure la MOUSSE AL SALMONE.

Conservazione

I coni di pasta sfoglia si conservano molti giorni mentre se li proverete a conservare già farciti teneteli in frigo solo un giorno.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.