Crea sito

TARTELLETTE MASCARPONE E SALMONE

Tartellette mascarpone e salmone preparate con una pasta frolla salata facilissima e veloce cotta in forno da sola come se fossero biscotti e poi decorata con mascarpone e fettine di salmone affumicato. Le crostatine mascarpone e salmone sono un antipasto perfetto sia per Natale che per Capodanno, si fanno in pochissimo tempo e sono davvero troppo buone. Potete anche pensare di preparare in anticipo la base per le vostre tartellette e poi decorarle e farcirle solo all’ultimo minuto in modo che non diventino molle nel frattempo a contatto con la crema di mascarpone. Le crostatine al salmone piaceranno davvero a tutti e potete decidere voi la dimensione da dargli….più grandi e più scenografiche sicuramente ma anche più piccine da mangiare in un solo boccone. Insomma, iniziamo subito a preparare le crostatine al salmone perchè io ho già fame! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TARTELLETTE MASCARPONE E SALMONE
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

Per la pasta frolla salata:
  • 300 gfarina 00
  • 150 gburro
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1uovo

Per la decorazione:

  • 200 gmascarpone
  • 100 gsalmone affumicato
  • 50 mllatte
  • prezzemolo (o aneto)

Preparazione

  1. Preparate la pasta frolla salata.

    Mettete in una ciotola il burro morbido a temperatura ambiente e mescolatelo al parmigiano grattugiato.

    Unite l’uovo intero e mescolate in modo che venga assorbito completamente.

  2. Unite tutta la farina 00 e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

    Fate riposare la pasta frolla salata in frigo coperta da pellicola trasparente per 20 minuti.

    Riprendete la pasta frolla e impastatela nuovamente.

  3. Stendete la pasta frolla salata tra due fogli di carta forno con il matterello fino ad ottenere uno spessore di mezzo centimetro.

    Tagliate con un coppapasta o con uno stampino da biscotti le formine.

    Mettete tutti i biscotti di pasta frolla salata su una teglia con carta forno e cuoceteli in forno preriscaldato ventilato a 180° per 10 minuti circa fino a che saranno dorati.

    Sfornate i biscotti di pasta frolla e lasciateli raffreddare.

  4. Mettete il mascarpone e il latte in una ciotola e mantecateli bene con un cucchiaio in modo da renderli cremosi.

    Mettete il mascarpone e il latte in un sac a poche con una punta decorata e mettetelo sui biscotti di pasta frolla raffreddati.

    Decorate con una fettina di salmone affumicato e terminate con prezzemolo tritato fresco.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete aggiungere un po’ di parmigiano anche nella crema di mascarpone.

    Al posto del latte potete utilizzare panna fresca liquida.

    Se volete potete anche sostituire la pasta frolla salata con pasta sfoglia o brisee.

    Se vi è piaciuta la ricetta per le crostatine al salmone forse potrebbero interessarvi anche le TARTINE AL SALMONE o anche la MOUSSE AL SALMONE.

Conservazione

Le crostatine al salmone si conservano in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.