cardi fritti

 

ecco una bellissima verdura di stagione il cardo o gobbo come si dice da noi ,ottimo cucinato con salsiccia oppure stufato con pomodoro e aglio o ancora gratinato in forno con pangrattato e formaggio……io ho optato per una bella frittura, quindi cardi fritti!!!

 

cardi fritti

cosa serve

un cardo (più è bianco + è tenero)

1 limone

1 cucchiaio di farina

2 uova

pangrattato e farina di mais ( metà e metà)

sale e pepe

olio di semi di arachide

pulite il cardo ,tagliatelo a pezzi non più lunghi di 10 cm e mettetelo in acqua fredda con il succo di mezzo limone

fate bollire l’acqua salatela,il succo del limone rimasto e un cucchiaio di farina ,versate il cardo e fate bollire a fuoco basso fino a cottura

scolate e fate raffreddare

impanate  i cardi passandoli  nell’uovo poi nel mix di farina di mais e pane,friggeteli in olio bollente!

 

Be Sociable, Share!
Precedente costine salsiccia e patate Successivo pane e grissini al sesamo e finocchietto

Un commento su “cardi fritti

  1. Buonissimi!! fritti sono un’altra cosa! mi piace la panatura con farina di mais io preferisco utilizzare solo quella 🙂 ciaoo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.