Polpettine di melanzane con salsa allo yogurt

Siamo alle solite…tante idee per il primo piatto e invece le idee e le ricette per il secondo scarseggiano sempre! Allora apro il frigorifero e guardo cosa c’è…una melanzana, prezzemolo e parmigiano grattugiato e un vasetto di yogurt greco! Benissimo, ingredienti perfetti per preparare le polpettine di melanzane con salsa allo yogurt. Nella ricetta di queste polpette non ho aggiunto uova, ma se lo desiderate potete farlo, così da rendere le polpettine di melanzane con salsa allo yogurt quasi un piatto unico!

008Polpettine di melanzane con salsa allo yogurt

Ingredienti per circa 15/20 polpettine:

1 melanzana (medio grande)

1 mazzetto di prezzemolo fresco

1 spicchio di aglio

1 cucchiaino di curry

2 cucchiai di formaggio grattugiato (caglio vegetale)

pangrattato quanto ne serve per rendere sodo l’impasto

sale e pep q.b.

olio extravergine d’oliva

Per la salsa allo yogurt:

150 g di yogurt greco

1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

mezzo limone

erbette varie (prezzemolo, menta, erba cipollina)

sale e pepe q.b.

 

Preparazione:

Lavate la melanzana, tagliatela a cubetti e mettetela a cuocere con lo spicchio d’aglio e qualche cucchiaio di olio. Coprite il tegame con un coperchio e lasciate che la melanzana diventi quasi una crema. Traferite quindi il tutto in una ciotola, aggiungete il formaggio grattugiato, il curry, sale e pepe, mescolate il tutto. A questo punto unite anche il pangrattato, quanto basta per rendere il composto bello sodo, lasciate raffreddare il tutto e formate delle polpettine, passatele nel pangrattato e infornatele a 200°C per 10 minuti.

Mentre le polpettine sono in forno preparate la salsa allo yogurt. Lavate e tritate finemente tutte le erbette, aggiungetele allo yogurt e mescolate. Quindi unite anche l’olio, il succo del mezzo limone e regolate di sale e pepe. Amalgamate il tutto e servite accompagnando le polpettine di melanzane con salsa allo yogurt.

011

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Verdure al forno con hummus di ceci e carote Successivo Roselline di sfoglia e mele

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.