Crea sito

Torta glassata al cioccolato fondente

La torta glassata al cioccolato fondente farcita con crema alle nocciole e con la mia confettura di albiccocche è il dolce che ho preparato per festeggiare il compleanno della mia collega Angioletta. Si tratta di un dolce strepitoso, buono e goloso adatto a compleanni, merende o occasioni importanti. Una fetta di torta glassata al cioccolato è perfetta per conquistarvi le simpatie di tutti quelli che l’assaggeranno!

Torta glassata al cioccolato fondente

Torta glassata al cioccolato fondente

Ingredienti stampo 16/18 cm.
– per il pan di spagna
50 gr. ca di farina
30 gr. ca di fecola
20 gr. ca di cacao
2 uova (peso 150 gr.)
100 gr. di zucchero
– per farcire
200 gr. di confettura di albiccocche
1 barattolo di crema alle nocciole
– per la glassa
200 gr. di cioccolato fondente al 55%
200 ml. di panna fresca da montare
25 gr. di burro
1 cucchiaino di miele
– per la bagna
latte o liquore a piacere
– per decorare
granella di nocciole

Procedimento

Mettete le uova e lo zucchero in una ciotola posta su un pentolino con l’acqua in ebollizione. Sbattetele leggermente con le fruste e portatele alla temperatura di 45°. Se non avete il termometro apposito (infatti ormai non lo uso più) sentite la temperatura con un dito, quando sono tiepide, togliete la ciotola dalla pentola e montate le uova con le fruste elettriche.
Pan di Spagna al cacao con metodo a caldoPan di Spagna al cacao con metodo a caldo

Quando saranno belle bianche, gonfie e spumose cominciate ad aggiungete, poco alla volta, le polveri fino ad esaurimento, amalgamando con una spatola con movimenti dal basso verso l’altro. Imburrate e infarinate uno stampo di 16 cm. circa, versate il composto al cacao e fate cuocere in forno preriscaldato a 160° per 20/25 minuti. Sfornate e fate raffreddare.

Per preparare la copertura di ganache al cioccolato leggete il procedimento dettagliato che trovate QUI
Torta glassata al cioccolato fondenteTorta glassata al cioccolato fondente
Ora passiamo ad assemblare la torta. Tagliate il pan di spagna al cacao in tre dischi uguali. Bagnate ciascun disco con del latte o del liquore, io per esempio ho usato il liquore al bicerin stemperato con il latte. Spalmate sul primo disco la crema di nocciole, sistemate il secondo disco e farcitelo con la confettura di albicocche, coprite con l’ultimo disco.

Torta glassata al cioccolato fondenteTorta glassata al cioccolato fondente

Ora spalmate su tutta la superficie della torta un velo di confettura, poi aiutandovi con una spatola versate la ganache al cioccolato fondente, spalamatela uniformemente facendo cadere quella in eccesso.
Decorate con la granella di nocciole facendola cadere ai bordi e sui lati inclinando leggermente la torta .

Sistemate la torta glassata al cioccolato fondente sul piatto di servizio e riponetela in frigorifero qualche ora prima di servire. Ricordatevi che la ganache con il freddo tende ad indurire quindi lasciatela fuori dal frigorifero almeno mezz’ora prima di portarla a tavola.

Se volete rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Facebook –  Google+ e Instagram