Il vero ragù alla bolognese

Il  vero ragù alla bolognese è un condimento tradizionale della città di Bologna, saporito e gustoso, nel tempo, è diventato una delle ricette più conosciute e apprezzate al mondo.

In ogni casa di Bologna si cucina il ragù, in ognuna di queste case viene interpretato diversamente e in ognuna di queste case anche il suo sapore è differente e unico. La mia ricetta infatti è completamente diversa, utilizzo solo carne di maiale, cipolla e passata di pomodoro. Il risulato è sicuramente più delicato e meno stancante, a noi piace molto di più.

Una sola ricetta, però, è quella ufficiale ed è stata depositata il 17 ottobre 1982 dalla delegazione di Bologna dell’Accademia Italiana della Cucina presso la Camera di Commercio di questa città.

Oggi vi spiego come fare il vero ragù alla bolognese con la ricetta tradizionale e vi lascio la ricetta della pasta al forno con ragù e besciamella.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    4 ore
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 150 g Pancetta (tesa)
  • 50 g Sedano
  • 50 g Cipolla
  • 50 g Carota
  • 300 g Cartella di manzo macinata
  • 100 ml vino bianco o rosso
  • 20 g Triplo concentrato di pomodoro (o 5 cucchiai di passata)
  • 200 ml Latte
  • 1 bicchiere Brodo di manzo
  • 2 cucchiai Panna (facoltativo)

Preparazione

  1. Fate sciogliere nel tegame 150 g di pancetta stesa tritata con la mezzaluna, aggiungete 50 g di carota gialla tritata insieme con 50 g di costa di sedano e 50 g di cipolla.

  2. Fate appassire dolcemente le verdure poi aggiungete 300 g di cartella di manzo macinata (taglio di carne grassa che si trova sotto la pancia) e mescolate fino a quando questa inizia a sfrigolare. Fate cuocere bene la carne mescolando spesso, deve essere completamente sgranata e uniforme, in modo da avere, alla fine, un condimento omogeneo.

  3. Versate un dl di vino bianco o rosso insieme a 5 cucchiai di salsa di pomodoro (o 20 g di triplo concentrato di pomodoro) allungata con poco brodo, quindi fate cuocere per due ore aggiungendo poco alla volta 2 dl di latte intero. Alla fine regolate di sale e pepe. E’ facoltativa, ma consigliata, l’aggiunta di panna ottenuta dalla bollitura di 1 litro di latte intero.

    Il vero ragù alla bolognese è pronto, potete condire la pasta che preferite o utilizzarlo per latre ricette.

Note

Questa è la ricetta tradizionale del ragù alla bolognese che potete utilizzare per condire le tagliatelle all’uovo o per preparare la pasta al forno oppure per realizzare le famose lasagne alla bolognese, di cui, presto vi darò la ricetta.

 

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOKPINTERESTINSTAGRAMTWITTER

 

Precedente Zucca al forno Successivo Gnocchi con crema di zucca e speck

2 commenti su “Il vero ragù alla bolognese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.