Zucca al forno

La zucca al forno è un contorno facile e sfizioso che si abbina perfettamente ad arrosti, secondi di carne e di pesce.

La zucca è un oraggio molto economico che si può utilizzare in tantissime ricette sia dolci che salate.

Esistono tante varietà di zucca ma la mia preferita è sicuramente la mantovana, perfetta per la cottura in forno, con polpa cremosa e delicata.

Potete gustarla al naturale, come contorno, oppure prepapare ottimi primi utilizzandola come condimento o come farcitura, ecco qualche idea per voi…

Gustosi e facili, perfetti per il pranzo della domenica, gli gnocchi con zucca speck e gorgonzola; un secondo piatto semplice e veloce per la sera, patate al forno con salsiccia e zucca; oppure un comfort food davvero piacevole, la vellutata di zucca e patate con speck croccante.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 Zucca mantovana (da 1,2 kg circa)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Rosmarino

Preparazione

  1. Lavate e asciugate la zucca, tagliatela a metà, eliminate i semi con un cucchiaio e tagliate delle fette di 3 cm di spessore. Di solito ne vengono 8 o 10, dipende dalla grandezza della zucca.

    Ungete le fette di zucca con olio extra vergine d’oliva e disponetele su una leccarda ricoperta da carta da forno. Salate, pepate e spolverizzate con rosmarino fresco tritato.

    Mettete la leccarda in forno preriscaldato a 180° e cuocetela per 45 minuti. La zucca al forno è pronta, servitela calda in accompagnamento ai vostri secondi preferiti

Note

Se vi piacciono le spezie o le erbe potete aggiungerne a vostro gusto. Oltre al rosmarino potete aggiungere del timo, della salvia o dell’alloro.

Se volete utilizzare la zucca cotta in forno per preparare il ripieno dei tortelli o dei ravioli, cuocetela al naturale, senza nessun aroma. Fatela raffreddare, eliminate la buccia e poi frullatela o schiacciatela con una forchetta.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.