Crea sito

Crepes ricotta e spinaci con sorpresa

Le crepes ricotta e spinaci con sorpresa sono un primo piatto bello da portare in tavola e ottimo da gustare, perfetto per le festività pasquali. Il procedimento di questa ricetta è un po’ lungo ma… niente paura, se avete poco tempo potete preparare le crepes il giorno prima e conservarle in frigorifero, il giorno seguente non vi resta che preparare il ripieno, la besciamella, assemblarle e passarle in forno per la cottura.

Le crepes ricotta e spinaci, inoltre racchiudono una deliziosa sorpresa, un ovetto di quaglia che si rivelerà ai vostri ospiti appena taglieranno la prima crepe.

Vediamo come realizzare questo piatto delizioso

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 crepes
  • Costo: Basso

Ingredienti

per 12 crepes da 28 cm

  • 500 ml Latte intero
  • 200 g Farina 00
  • 4 Uova
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Burro (per la cottura delle crepes)

per la besciamella

  • 500 ml Latte intero
  • 50 g Burro
  • 40 g Farina
  • q.b. Sale
  • q.b. Noce moscata

per il ripieno

  • 500 g Ricotta vaccina
  • 200 g spianci lessati
  • 100 g Parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 2 Scalogni
  • 12 Uova di quaglia
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 2 foglie di porro

Preparazione

  1. Preparate le crepes seguendo la ricetta che trovete QUI e tenetele da parte

    Preparate la besciamella seguendo la ricetta che trovate QUI, versatela in una ciotola, copritela con pellicola a contatto e fatela raffreddare completamente.

    Sbollentate le foglie del porro un paio di minuti in acqua bollente oppure 30 secondi nel microonde. Tagliatele a strisce larghe 5 mm e tenetele da parte, serviranno per chiudere le crepes.

  2. Preparate i ripieno

    Sbucciate gli scalogni, tritateli finemente e fateli soffriggere in un tegame con due cucchiai di olio. Con un coltello tagliate grossolanamente gli spinaci cotti e unitelli agli scalogni. Fateli cuocere per qualche minuto in modo che si insaporiscano bene. Spegnete e fate raffreddare.

  3. Unite agli spinaci la ricotta, il parmigiano reggiano grattugiato, un pizzico abbondante di pepe e mescolate bene. Assaggiate il ripieno e regolatelo di sale.

  4. Prendete una crespella e farcitela al centro con un cucchiaio abbondante di ripieno, con il dorso del cucchiaio fate un incavo nel ripieno e inserite un uovo di quaglia crudo.

  5. Chiudete la crespella a pacchettino, ripiegando i bordi verso l’interno, poi legatela senza capovolgerla (per evitare di rompere l’uovo) con una striscia di porro sbollentato. Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti.

  6. Disponete le crepes in una pirofila imburrata, ricopritele di besciamella  (io ne ho messa poca per fare le foto e far vedere l’interno, voi abbondate senza esagerare) e spolverizzatele con poco parmigiano grattugiato . Fate gratinare in forno per 15 minuti.

    Le crepes ricotta e spinaci con sorpresa sono pronte, servitele subito.

Note

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.