Crea sito

Castagnole alle mele e panna

Le castagnole alle mele e panna sono dolcetti fritti golosi e facili, prepararle è davvero semplice, si mescolano tutti gli ingredienti in una ciotola con un cucchiaio e si friggono in olio bollente.
La versione che vi propongo oggi è una variante delle castagnole morbide alla panna alla quale ho aggiunto due mele tagliate a cubetti. Soffici all’interno con una deliziosa crosticina croccante all’esterno, sono talmente buone che vi conquisteranno.

Se volete rendere speciale il vostro Carnevale, provate le sfrappole bolognesi, le castagnole croccanti e il migliaccio napoletano, un dolce strepitoso che si conserva molto bene in frigo.

castagnole alle mele e panna vert
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 120 gpanna fresca liquida
  • 70 gzucchero
  • 2uova
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • 8 glievito in polvere per dolci
  • scorza di limone (grattugiata)
  • 20 grum
  • 2mele Renette
  • q.b.olio di semi di arachide (per la frittura)
  • 40 gzucchero a velo vanigliato (per la finitura)

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Padella per friggere
  • Carta assorbente
  • 1 Schiumarola

Preparazione

  1. In una ciotola mescolate le uova con lo zucchero, unite la vaniglia, la scorza di un limone grattugiata, il rum e la panna.

    Setacciate la farina con il lievito, versatele nella ciotola e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

  2. Lavate le mele, sbucciatele, eliminate il torsolo e tagliatele a dadini piccoli (circa 5 mm). Unitele all’impasto e incorporate.

    Versate l’olio in un tegame con il fondo spesso e portatelo a 170°. Prelevate una piccola quantità d’impasto e aiutandovi con un altro cucchiaio adagiatelo nell’olio caldo.

  3. Friggete poche castagnole alla volta, muovendole ogni tanto con la schiumarola in modo che siano dorate in maniera uniforme.

  4. Quando saranno dorate scolatele con la ramina e ponetele su carta assorbente in modo che perdano l’olio in eccesso, adagiatele su un vassoio e spolverizzatele con abbondante zucchero a velo.

    Le castagnole alle mele e panna sono pronte.

Consigli

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Castagnole alle mele e panna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.