Crea sito

Mini pancake salati, sfizioso aperitivo

I mini pancake salati sono per me una grande scoperta!
Una variante dei soliti pancake dolci, di conseguenza un’idea vivace e gustosa per stuzzicare l’appetito in maniera diversa.
Infatti questa ricetta è davvero molto versatile.

L’impasto è caratterizzato dalla presenza del formaggio, che insaporisce parecchio, e dagli albumi montati , che rendono i mini pancake gonfi e sofficissimi.
Ho preferito prepararli mini perché mi divertiva l’idea di presentarli come finger food prima di cena insieme ad un bicchiere di bollicine, ma nessuno vi vieta di cucinarli più grandi e trasformarli in un antipasto da farcire con il pesce o con i salumi.

Per la farcitura ho usato il pesto di pomodori verdi Mutti che ho inserito anche in cottura come farcia vera e propria.
Tuttavia alla fine li ho impiattati formando delle torrette come i classici pancake americani, alternando il crudo, la feta e il pesto.

Il risultato è stato sorprendente!

Ecco come si preparano.

mini pancake salati
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2/3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Mini Pancake salati

Per i mini Pancake

  • 120 gfarina 0
  • 150 mllatte intero
  • 3 cucchiaiParmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 cucchiainolievito istantaneo per preparazioni salate (o bicarbonato)
  • 2uova (a temperatura ambiente)
  • 25 gburro fuso
  • 1 pizzicodi sale
  • 1 pizzicopepe

Per farcire

  • q.b.prosciutto crudo
  • q.b.feta
  • q.b.Pesto verde Mutti
  • foglie di basilico fresco

Strumenti

  • Padella – antiaderente
  • Frusta elettrica

Preparazione dei mini pancake

  1. Per prima cosa dividete i tuorli dagli albumi:

    in una ciotola montate i tuorli con il burro fuso FREDDO, il formaggio, il sale, il pepe.

    Aggiungete poi la farina, il lievito e il latte un po’ alla volta cercando di non formare grumi.

  2. Quando il composto è liscio aggiungete gli albumi montati a neve ferma.

    Mescolate un po’ alla volta dall’alto verso il basso senza smontarli.

    Questa operazione li renderà soffici e alti.

  3. Scaldate una padella antiaderente con un velo di burro a fiamma bassa Decidete voi la misura dei pancake.

    Se decidete per i mini pancake basterà posizionare un cucchiaio di pastella per ognuno.

    Aggiungere sopra ogni pancake un cucchiaino scarso di pesto e subito sopra a chiudere un cucchiaino abbondante di pastella.

  4. mini pancake salati

    Quando in superficie si formeranno delle bollicine girate con una paletta il pancake e fate cuocere allo stesso modo anche l’altro lato.

  5. Disponete i mini pancake su un piatto e farcite alternando gli ingredienti come più vi piace.

    Ecco pronto il vostro aperitivo sfizioso.

Suggerimenti…

Potete optare anche di non aggiungere il pesto in cottura, farete un classico pancake.

Potete farcire i mini pancake salati come più gradite, con il salmone e il formaggio cremoso, con le verdure o altri tipi di pesto che a avete a disposizione.

Per la versione dolce vi lascio da leggere:

Pancake soffici alla ricotta

Pancake integrali allo yogurt senza uova

Sofflè Pancake

Se vi piacciono i miei scatti, i miei racconti e le mie ricette…seguitemi sui Social!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.