Torta mele, mandorle e crema pasticcera

Torta mele, mandorle e crema pasticcera

Golosa e morbidissima la Torta mele, mandorle e crema pasticcera. Una torta senza burro super soffice con mele nell’impasto, mele sopra e crema pasticcera.

Una vera golosità dedicata a chi come me ama le mele. Ed io so che anche a voi piacciono tanto, mi scrivete spesso in privato per chiedermi la ricetta di una buona torta di mele. Ed io ogni volta non so quale consigliarvi prima perchè ne ho fatte tante e mi piacciono tutte. Come questa, che entra di diritto in quella lista delle “torte da fare assolutamente”.

Da noi è finita subito ma non c’è da stupirsi, è talmente buona che una sola fetta non è bastata 🙂

Torta mele, mandorle e crema pasticcera
  • Preparazione: 15+20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8-10 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g farina 00
  • 30 g mandorle tritate (o farina di mandorle)
  • 15 g mandorle a lamelle
  • 3 mele
  • 3 uova
  • 200 g ucchero
  • 120 g olio di semi
  • mezza bustine lievito per dolci
  • 2 cucchiai zucchero di canna
  • 1 pizzico sale
  • 1 limone succo

Per la crema pasticcera:

  • 500 g latte intero
  • 40 g amido di mais
  • 1 uovo
  • 2 tuorli
  • 90 g zucchero
  • 1 limone (scorza)
  • 1 cucchiaio aroma vaniglia

Preparazione

  1. Inizia preparando la crema pasticcera:

    In un tegame metti l’uovo e i tuorli, lo zucchero e l’amido. mescola con un cucchiaio ottenendo una crema. Scalda un pò il latte e versalo pian piano sulla crema, mescola e cuoci a fiamma medio-bassa aggiungendo la scorza del limone (intera) e l’aroma vaniglia.

  2. Cuoci fino a che la crema non risulterà bella soda. Poi togli dal fuoco, versa in una ciotola e copri con pellicola trasparente. mettila in modo che aderisca sulla crema e lascia raffreddare completamente.

  3. Ora sbuccia sbuccia due delle mele, elimina il torsolo, taglia in quattro parti e taglia a fettine non troppo sottili. Metti le fettine in una ciotola ed aggiungi il succo del limone per evitare che diventino scure. 

  4. Metti in una ciotola le uova e lo zucchero e monta con le fruste elettriche. Aggiungi poi l’olio di semi, la farina, le mandorle tritate finemente (o la farina di mandorle) un pizzico di sale ed il lievito e monta ancora con le fruste.

  5. Ora aggiungi anche l’altra mela sbucciata e tagliata a pezzetti piccoli e mescola con una spatola.

  6. Imburra-infarina, o ricopri con carta da forno, uno stampo da 20-22 cm di diametro e versa il composto.

  7. Adesso aggiungi sulla superficie, a cucchiaiate metà della crema pasticcera preparata prima (potrai usare il resto per accompagnare la torta). Aggiungi anche le mele a fettine. Scolale dal limone e mettile sulla superficie. Ricopri con tutte le fettine di mele, poi spolverizza la superficie con lo zucchero di canna e le mandorle a lamelle.

  8. Inforna in forno già caldo a 180°C in modalità statica. Dopo 35 minuti, fai cuocere per altri 10 minuti ancora in modalità ventilata (così anche la parte interna si cuocerà per bene), oppure copri con un  foglio di carta da forno.

     

  9. Sforna la crostata morbida con mele e zenzero e falla raffreddare completamente prima di servire.

Note

Guarda le altre ricette facili, veloci e gustose QUI e se vuoi metti il tuo like alla mia pagina FACEBOOK qui , così potrai essere sempre aggiornato con le mie ricette 🙂 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Torta mele, mandorle e crema pasticcera”

  1. Salve Rossella, ho provato due volta a realizzare questa torta ma qualcosa non ha funzionato, sapore eccellente, ma al centro si concentra tutta la crema e il contorno invece si gonfia, la prima volta la crema era troppo liquida, ma la seconda era perfetta cosa ho sbagliato? Consigliami perché è molto molto buona. Noi l abbiamo mangiata lo stesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.