Patate arrosto alla paprika

Patate arrosto alla paprika

Una ricetta facilissima eppure molto, molto gustosa quella delle patate arrosto alla paprika.

Le patate non vengono sbucciate, ma tagliate e passate negli aromi, che gli danno tanto gusto, e poi cotte al forno, per un risultato gustoso e croccante.

Potrete preparare le patate arrosto alla paprika come contorno sfizioso a qualsiasi secondo piatto, oppure come piatto unico sfizioso, da accompagnare a qualche salsa.

Dal gusto leggermente piccante, in realtà sono adatti a tutti, a tutti quei palati che amano i gusti decisi

Patate arrosto alla paprika
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    circa 30 minuti
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • patate 450 g
  • paprica dolce 2 cucchiai
  • curcuma (opzionale) 1/2 cucchiaino
  • origano secco tritato 2 cucchiai
  • pepe nero tritato 1 cucchiaino
  • noce moscata 1 pizzico
  • pecorino grattugiato 50 g
  • sale 1 cucchiaino
  • olio extra vergine d’oliva 1 tazza da caffè
  • manciata prezzemolo tritato 1

Preparazione

  1. Per prima cosa lava per bene le patate con tutta la buccia, spazzolandole sotto l’acqua corrente.Tagliale in 4, facendo un taglio orizzontale ed uno verticale.

  2. Metti le patate a bagno immerse in acqua fredda, in una ciotola, e lasciale riposare per mezz’ora. Poi svuota l’acqua e asciugale tamponandole con carta assorbente.

  3. Metti le patate in una ciotola, aggiungi l’olio e mescola, bagnandole. Ora metti in una ciotolina la paprika, la curcuma, l’origano, il pepe, la noce moscata ed il pecorino grattugiato. Miscelali assieme, poi aggiungi alle patate.

  4. Mescola tutto assieme con un cucchiaio. Fodera una teglia con carta da forno e versa le patate, allargandole il più possibile.

  5. Porta il forno a 220°C e fai cuocere per circa 30 minuti. una volta ben colorate, tira fuori e spolverizza con il sale ed il prezzemolo tritato (va bene anche quello secco).

  6. Potrai mangiarle già così, gustose e croccanti, oppure accompagnale a delle salse dove intingerle.

  7. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

I consigli di rossella In Padella:

Se vuoi, puoi omettere la curcuma, oppure sostituirla con altre spezie a tuo piacere.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Precedente Teglia di patate, zucchine e melanzane gratinate Successivo TORTA DI RICOTTA CON LE FRAGOLE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.