Crea sito

Castagnaccio lombardo

 

Adoro il castagnaccio lombardo. Anche se, debbo ammetterlo, non è stato amore a prima vista. E’ stato un amore sbocciato con la frequenza. A suon di morsi e assaggi.

Il castagnaccio è un dolce semplice, genuino.

Ad ogni morso mi ricorda qualcosa di sincero. La granulosità delle castagne mi ricorda i boschi locali. I pinoli, invece, le pinete a ridosso del mare della mia terra. Un binomio affascinante. Così come a casa mia si respira la stessa aria coniugale nord/sud 🙂 E da buona siciliana naturalizzata lombarda non potevo non amare ed imparare a fare un buon castagnaccio.

 

Castagnaccio lombardo
Castagnaccio lombardo

 

Ecco come fare:

 

Ingredienti

Ricetta e preparazione

Seguite le istruzioni.

 

 

castagniaccio

 

 

  1. Mescolare insieme la , 15 g di e un pizzico di sale
  2. Mescolare e poi aggiungere il vin santo e l’ acqua tiepida. Mescolate per ottenere un composto omogeneo.
  3. Prendere una teglia grande e bassa e ungetela di , versare il composto
  4. Livellarlo e poi mettete in forno preriscaldato a 200 °C per 15 minuti. Mettete sopra i e proseguite la cottura per altri 15 minuti
  5. Estrarre, lasciare raffreddare e spolverare con zucchero a velo

 

 

In alcune versioni figura l’uvetta, ma a me non piace e dunque non la metto

Il castagnaccio è più buono se servito freddo

 

Castagnaccio lombardo
Castagnaccio lombardo

 

Vieni a scoprire tutte le mie ricette, clicca qui

_________________________________________________________________________

Continua a seguirmi anche tramite la mia pagina facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.