Preparare prodotti senza glutine non è sempre una passeggiata 🙂 E se per i dolci le cose sono più semplici e torte e biscotti non danno quasi problemi, per il pane è tutta un’altra storia! Ma dopo vari tentativi, alcuni fallimenti e risultati così e così, finalmente qualche giorno fa sono riuscita a sfornare dei deliziosi e profumati panini senza glutine, croccanti fuori, ma dal cuore morbido e soffice. Perfetti da farcire, ma anche da mangiare così da soli, questi panini sono ideali per gli intolleranti al glutine e si possono tranquillamente congelare e far rinvenire in forno all’occorrenza e tornano morbidi come appena sfornati!

panini senza glutine

INGREDIENTI (per circa 10 panini):
500 g di farina senza glutine (io Mix it! Universale Shär)
350 g di acqua
13 g di sale
3 g di lievito di birra
un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
un cucchiaino di zucchero

In una ciotola mescolare la farina senza glutine con il lievito e lo zucchero. Unire l’olio, il sale e per ultimo l’acqua e mescolare il tutto. Trasferire l’impasto su un piano leggermente infarinato e lavorarlo con le mani per almeno 10 minuti. Rimettere poi l’impasto nella ciotola, coprirlo con un canovaccio e farlo lievitare fino al raddoppio (4-5 ore circa). Una volta lievitato, formare delle palline più o meno dello stesso peso e disporle su una teglia rivestita di carta forno. Lasciare riposare i panini un’altra mezz’ora, dopodiché infornarli a 180° e cuocerli per circa 30 min, mettendo un pentolino di acqua sul fondo del forno, che aiuta a creare umidità e a rendere i panini soffici e morbidi.
I panini sono pronti per essere gustati e potete tranquillamente congelarli e farli rinvenire in forno all’occorrenza.

panini senza glutine