Soffici soffici, questi fiori sono una via di mezzo tra un biscotto morbido e una piccola brioche, non contengono burro, ma solo tanta ricotta che dà questa consistenza perfetta e un gusto unico. Io li ho farciti con la crema di pistacchio che adoro, ma le varianti sono tante…dalla Nutella alla crema di nocciole, alla marmellata…provateli nella versione che preferite 🙂

INGREDIENTI (per circa 20 fiori):
1 uovo
200 g di farina 00
150 g di ricotta
80 g di zucchero a velo (più un cucchiaio per guarnire)
3 cucchiaini di lievito per dolci
una bustina di vanillina

crema di pistacchio qb

In una ciotola mescolare la ricotta con la vanillina e lo zucchero a velo, fino ad ottenere una crema priva di grumi.

Unire l’uovo, mescolare ancora e per ultimo aggiungere anche la farina con il lievito. Impastare bene il tutto con le mani e stendere l’impasto con il matterello, non troppo sottile.

Con lo stampino ricavare i fiori (potete benissimo usare anche altre forme), disporli su una teglia rivestita di carta forno e cuocerli a 180°, forno ventilato, per 15 min circa.

Una volta cotti, lasciarli intiepidire, tagliarli a metà e farcirli con un cucchiaino di crema di pistacchio.
Guarnire i fiori con una spolverata di zucchero a velo e servire.

CONSERVAZIONE
I fiori soffici di ricotta e crema di pistacchio si mantengono bene per qualche giorno, chiusi in una scatola di latta.

ALTERNATIVE
Potete sostituire la crema di pistacchio con la marmellata o altre creme a piacere (Nutella, crema bianca di nocciole).