Oggi vi consiglio un dolce tipico lombardo, l’amor polenta.
Un dolce facilissimo e veloce da preparare, ma allo stesso tempo delizioso, soffice e molto gustoso. L’ingrediente principale è la farina di mais, quella che solitamente si usa per preparare la polenta, che conferisce a questo dolce una consistenza unica e molto particolare.

INGREDIENTI:
100 g di farina di mais
80 g di farina 00
100 g di burro
100 g di zucchero
2 uova
60 g di mandorle tritate
un bicchierino di amaretto di Saronno (facoltativo)
una bustina di vanillina
1/2 bustina di lievito

zucchero a velo per guarnire

In una ciotola mescolare le uova con il burro fuso e lo zucchero. Unire l’amaretto e per ultimo le farine con il lievito e la vanillina.

Mescolare bene il tutto e per ultimo aggiungere le mandorle tritate molto finemente.

Versare il composto nello stampo apposito, o se non l’avete nello stampo da plumcake come ho fatto io, infornarlo a 180° e cuocerlo per 30 min in forno statico.

Una volta freddo cospargere l’amor polenta con lo zucchero a velo.

CONSERVAZIONE
L’amor polenta si conserva benissimo per più giorni chiuso in una scatola di latta o in un contenitore ermetico.