Fusilli al Ragù espresso, corposo e Veloce

Quando le donne andavano ad aiutare i propri uomini nel loro faticoso lavoro nei campi, si dovevano preoccupare anche di farli mangiare. Tra le tante fatiche cui erano tenute, il tempo che rimaneva per cucinare era davvero poco. C’era spesso da inventarsi qualcosa per poter apparecchiare il pranzo nei campi. Questa ricetta veloce dei Fusilli al Ragù espresso ha quindi nel suo nascere radici lontane, che conservano la paternità (e la maternità) di quelle magnifiche donne che, facendo di necessità virtù, lo crearono sul momento, con tutta la loro semplicità. La carne ovviamente non era macinata così come viene presentata in questa ricetta, ma veniva tagliata a pezzetti.

Ragù espresso
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFusilli
  • 250 gCarne macinata (mista)
  • 1 spicchioAglio
  • 2 ramettiRosmarino
  • 1Peperone Rosso (piccolo)
  • q.b.Peperoncino (facoltativo)
  • 1 cucchiaioPrezzemolo (tritato)
  • q.b.Sale e Pepe
  • 10Olive al forno nere

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Padella

Preparazione

  1. Sbucciate lo spicchio d’Aglio e sfogliate il Rosmarino.

  2. Tritate bene il tutto con un coltello. Trasferite il trito  in una padella con un po’ d’olio.

  3. Fate soffriggere un paio di minuti delicatamente. Attenzione a non rosolare eccessivamente. Appena l’Aglio comincia a prendere colore togliete dal fuoco. Intanto mettete a cuocere anche i Fusilli.

  4. A questo punto aggiungete la carne macinata, il Peperone a pezzetti e un po’ di Peperoncino, se lo gradite. Fate rosolare a fiamma vivace per 5/6 minuti.

  5. Aggiungete adesso le Olive denocciolate e tagliate a pezzetti e una manciata di Prezzemolo tritato. Fate rosolare ancora per una decina di minuti.

  6. Scolate la pasta e saltatela nella padella con il Ragù. Lontano dal fuoco mantecatela con il Pecorino o il Parmigiano se preferite. Servite subito.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.