Sagne e Ceci

I Ceci vogliono il Rosmarino, e pure l’Aglio, era la frase che riecheggiava nella mia testa mentre,  preso da una dolce nostalgia, camminavo verso la vecchia casetta di mia nonna. Non ci tornavo da tempo e avevo deciso di farci un salto quel pomeriggio assolato di fine settembre. Era sempre lì, ai piedi di quella collina che era stata il palcoscenico delle mie scorribande infantili insieme al vecchio e paziente Carrubo che mi nascondeva complice agli occhi di tutti. Arrivai come un forestiero in cerca di riparo, percorrendo la stradina sterrata che porta alla magica dimora, ancora intatta nelle sue forme imperfette e tremolante di bellezza. E subito, appoggiato al muro, di fianco alla porta d’ingresso, mi accolse il magnifico Rosmarino, malmesso e scapigliato, e tuttavia sempre maestoso e imponente. E vecchio abbastanza da farmi rivedere le mani della nonna, che ne coglievano i rametti da usare in cucina per dar corpo e profumo alle sagne e Ceci, che lei, e solo lei, con tutto il suo amore sapeva preparare per me. Appena entrato, riaffiorò prepotente il ricordo della zuppiera di ceramica decorata, che, un po’ scheggiata, regnava sulla tavola come una regina sbiadita dal tempo, con tutta quella autorevolezza regale che aveva su di me una inspiegabile fascinazione. Le nostre scodelle si riempivano di sagne e Ceci e di profumo e lei, prima di assaggiarle, mi ripeteva sempre le stesse parole: i Ceci vogliono il Rosmarino, e pure l’Aglio.

Sagne e Ceci
Sagne e Ceci
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

200 g Sagne (formato di pasta tipico)
2 rametti rosmarino
2 spicchi agli rossi
1 pizzico pepe nero (in polvere)
q.b. peperoncino (facoltativo)
2 bicchieri brodo vegetale

Strumenti

Le Sagne sono un formato di pasta tipicamente abruzzese composte di sola acqua e farina. Si trovano sia fresche che secche, anche di note marche, in alcuni supermercati oppure nei negozi di prodotti tipici.

Passaggi

Procedimento

Raccogliete, sul tagliere, tutte le foglioline di Rosmarino e con il coltello tritatele finemente.

Nella pentola mettete l’olio E.V.O. e uno dei due spicchi d’Aglio sbucciato. Fatelo soffriggere dolcemente per qualche minuto finché non prende colore. Poi toglietelo.

A questo punto, versate i Ceci tenendone da parte un bicchiere circa che frullerete. Aggiungete anche il Rosmarino, il secondo Aglio con la buccia, i Ceci frullati, un pizzico di Pepe e il Peperoncino. Aggiungete i due bicchieri di brodo, regolate di sale e fate cuocere per circa 15 minuti con il coperchio.

Sagne e Ceci
Sagne e Ceci

Non vi resta che versare le sagne nel tutto, farle cuocere per 7/8 minuti circa e servire in tavola.

Sagne e Ceci
Sagne e Ceci

Le sagne e Ceci sono squisite così come descritto sopra, ma se volete aggiungere un ulteriore tocco di raffinatezza, un minuto prima di servire aggiungete una manciata di Prezzemolo fresco tritato e anche una spolverata di Pecorino grattugiato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.