TORTA DI ZUCCA IN VASOCOTTURA

Cari lettori, come promesso, ecco la torta di zucca in vasocottura. Un veloce tortino a base di zucca, amaretti e cacao, cotto in soli 4 minuti al microonde. Scoprirete che, questa torta di zucca in vasetto, raffreddando in frigo, si trasformerà in un delizioso budino di zucca. Così, dopo un pomeriggio passato a testare e trovare la ricetta perfetta, sono lieta di annunciarvi che questa torta è deliziosa e irresistibilmente scioglievole. Per facilitarvi l’esecuzione guardate la video ricetta qui sotto.


  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:16 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 200 g Zucca (già pulita )
  • 2 Uova
  • 100 ml Panna fresca liquida
  • 40 g Zucchero di canna (o di cocco a basso ig)
  • 4 cucchiai Farina
  • mezza bustina Lievito in polvere per dolci
  • due pizzico Cannella in polvere
  • un pizzico Sale
  • 12 Amaretti (piccoli e secchi)
  • 30 g Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Tagliate a fette la zucca, ponetela in un piatto piano e ricoprite il tutto con pellicola. Fate cuocere la zucca al microonde per circa 10 minuti a potenza medio alta. Poi togliete la pellicola e fate intiepidire.

    Sgusciate le uova in una ciotola, unite lo zucchero e lavorate con le fruste, unite la panna, la cannella, il sale, infine la farina e il lievito e amalgamate bene.

    Tritate in un mixer gli amaretti col cacao e incorporateli al composto preparato in precedenza.

    Passate nel passa-verdure la zucca intiepidita e poi unitela al composto, mescolando bene.

    Ungete con poco olio 4 vasetti da 500 e poi infarinateli con poca farina. Distribuite con un cucchiaio o piccolo mestolo la base della torta alla zucca nei 4 vasetti. Pulite bene i bordi e chiudeteli con tappo, guarnizione e ganci.

    Programmate il microonde a 800 watt (o alla potenza testata nel vostro), per 4 minuti, inserite un vasetto e avviate la cottura. Durante la cottura la torta di zucca e amaretti si gonfierà molto. Qualora dovesse farlo prima dei 4 minuti, spegnete.

    Sfornate la torta in vasetto e lasciate riposare 5/10 minuti. Nel frattempo cuocete gli altri vasetti. Se avete utilizzato vasetti con guarnizioni facili da far sfiatare, tiratela e aprite il tappo. Altrimenti sganciate e mettete il vasetto in microonde per qualche secondo, alla stessa potenza impiegata per cuocere.

    Ora potete decidere se gustare subito la torta o se conservarla in frigo e gustarla fredda. Raffreddando la torta si trasformerà in un delizioso budino di zucca e amaretti.

     

    Vi intrigano i dolci in vasocottura? Allora provate anche:

    IL TORTINO AL CIOCCOLATO ZEBRATO IN VASETTO

    LA TORTA DI MELE IN VASOCOTTURA

    IL TORTINO AL LIMONE COTTO IN VASETTO

     

    Cliccate qui per tornare alla HOME 

Per saperne di più…

Se vi piacciono le mie ricette venite a trovarmi nella pagina ufficiale Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, seguitemi per non perdere le nuove proposte.

Se la tecnica della vasocottura vi incuriosisce e volete ricevere assistenza per iniziare, iscrivetevi nel mio gruppo IL MONDO IN UN VASETTO, troverete tanti appassionati!

Precedente ZUCCA IN VASOCOTTURA ALLA CALABRESE Successivo LASAGNE AI FUNGHI IN VASOCOTTURA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.