Crea sito

LASAGNE AI FUNGHI IN VASOCOTTURA

Lasagne ai funghi in vasocottura, morbide, appetitose e cotte in 6 minuti. Il tocco in più, in questa ricetta, è dato dalla salsiccia che, unita ai funghi porcini, regalerà tanto gusto. Un primo piatto adatto alla stagione autunnale e invernale, perfetto in un giorno di festa o da gustare in compagnia di amici. La cottura in vaso, come sapete, amplifica i gusti e i profumi delle ricette, aprire un vasetto equivale a venire invasi da un concentrato di odori. Per questo vi consiglio sempre di utilizzare sempre ingredienti freschi e di prima scelta. E ora andiamo alla ricetta…

lasagne ai funghi in vasocottura al microonde
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura44 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Lista spesa per le lasagne con funghi in vasocottura

  • 6 fogliLasagne Sottili all’uovo (fresche)
  • 450 gFunghi porcini (anche surgelati)
  • 4Salsiccia (nodi)
  • spicchiAglio
  • cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • ramettiPrezzemolo

Per la besciamella

  • 50 gFarina
  • 30 gBurro
  • 500 mlLatte
  • pizzichiNoce moscata
  • pizzichiSale

Cosa serve per cucinare in vasocottura

  • 4 Vasetti da 500 a guarnizione sottile

Come si fanno le lasagne ai funghi in vasocottura

  1. Sbriciolate la salsiccia, privandola del budello. Scaldate in una padella un cucchiaio di olio e aggiungete la salsiccia. Fatela rosolare a fuoco vivace per qualche minuto. Togliete e tenete da parte. Pelate l’aglio e affettatelo, trasferitelo nella padella dove avete rosolato la salsiccia e aggiungete l’altro cucchiaio di olio. Rosolatelo a fuoco dolcissimo e unite i funghi, salate leggermente, coprite e fate cuocere per 10 minuti, togliete infine il coperchio e fate evaporare l’acqua di vegetazione, per qualche minuto. Aggiungete il prezzemolo lavato e tritato, la salsiccia e mescolate bene.    

  2. Nel frattempo preparate la besciamella: fate fondere in una piccola pentola il burro, togliete dal fuoco e aggiungete la farina. Stemperate con poco latte, versato a filo e mescolando con una frusta. Versate tutto il latte, aromatizzate con la noce moscata e il sale e ponete su fuoco moderato. Sempre mescolando portate a bollore e spegnete. Assemblate le lasagne: tagliate ogni sfoglia in due o più pezzi. Mettete sul fondo di un vasetto da 500 ml un cucchiaio di besciamella, adagiate un pezzetto di lasagna e proseguite aggiungendo un altro cucchiaio di besciamella e un bel cucchiaio di funghi e salsiccia. Create 3 strati, in tutto, di lasagne e ultimate con besciamella, funghi e una pizzico di pepe. Pulite bene il bordo del vasetto, chiudetelo con tappo, gancio e guarnizione. Programmate il microonde a 800 watt (o alla potenza data nel test), per 6 minuti, inserite il vasetto e avviate la cottura.  Nel frattempo preparate gli altri vasetti di lasagne.

  3. Una volta cotto sfornate e lasciate riposare la ricetta per almeno venti minuti. NON tentate di aprire il vasetto durante questa fase, vi è molta pressione all’interno e la pietanza deve ultimare la sua cottura e si deve creare il sottovuoto. Procedete con la cottura degli altri vasetti. Ora le vostre lasagne son pronte per essere conservate in frigo, fino a 15 giorni, o essere servite subito. In tal caso vi basterà sganciare, mettere in microonde alla stessa potenza impiegata per cuocere e avviare. La spinta del vapore aprirà agevolmente il tappo.

Prova anche le altre versioni delle lasagne in vasetto cotte al microonde…

LASAGNE ALLA SORRRENTINA

LASAGNE CON ZUCCHINE

lasagne in vasocottura con zucchine e formaggio

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.