LASAGNE CON ZUCCHINE IN VASOCOTTURA

Le lasagne con zucchine in vasocottura cuociono in vasetto, in soli 6 minuti, si possono conservare in frigo fino a 15 giorni e sono deliziose! Morbide e gustose sarà la nostra ricetta salva pranzo e senza accendere i fornelli. Ecco come cucinare con la tecnica della vasocottura le lasagne con zucchine e averle pronte in frigo, utili quando i ragazzi tornano da scuola e noi siamo al lavoro, quando torniamo tardi o per ricevere gli amici a cena senza troppe ansie. Infatti le lasagne in vasocottura ce le possiamo preparare in largo anticipo e al momento di servirle ci basterà scaldare e aprire il vasetto.

lasagne in vasocottura con zucchine e formaggio
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:24 + 15 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 4 fogli Lasagne all’uovo
  • 6 Zucchine
  • 200 g Scamorza affumicata
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 mazzetto Basilico
  • 2 pizzichi Sale
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)

Per la besciamella

  • 1/2 l Latte
  • 30 g Burro
  • 50 g Farina
  • 1 pizzico Noce moscata
  • 2 pizzichi Sale

Preparazione

  1. Lavate e spuntate le zucchine, affettatele con l’aiuto di una mandolina. Trasferitele in una teglia adatta al microonde, aggiungete i due cucchiai di olio, due pizzichi di sale, l’aglio pelato e affettato e cuocete al microonde per 15 minuti a 750 watt.

    Nel frattempo preparate la besciamella: fate fondere il burro, aggiungete la farina e mescolate, stemperate con il latte versato a filo, sempre mescolando. Aromatizzate con la noce moscata, salate e portate a bollore, a fuoco dolce e sempre mescolando. Spegnete appena inizierà ad addensarsi. In alternativa, potete usare della besciamella già pronta.

    Grattugiate la scamorza.

  2. Mescolate alla besciamella le zucchine cotte, il basilico spezzettato e il formaggio grattugiato. In un vasetto da 500 ml versate un cucchiaio di besciamella alle zucchine e distribuitela sul fondo. Prendete la sfoglia di pasta e tagliatela prima a metà e poi dai due rettangoli ricavate due quadrati e due rettangoli. Adagiate sul fondo un quadrato di pasta, aggiungete un cucchiaio di besciamella e un po’ di scamorza sbriciolata. Proseguite fino a creare 3 strati di lasagne e ultimate con la besciamella alle zucchine. Pulite bene il bordo del vasetto, chiudete e agganciate*.

  3. Programmate il microonde a 750 watt (o alla vostra potenza testata), per 6 minuti**, inserite il vasetto e avviate la cottura. Mentre il primo vasetto cuoce, proseguite ad assemblare gli altri vasetti di lasagne alle zucchine.

    Al termine della cottura togliete il vasetto dal microonde e lasciatelo riposare chiuso per venti minuti. Durante questa fase si ultimerà la cottura e si formerà il sottovuoto. Vi ricordo che è fondamentale non aprire il vasetto appena sfornato, poiché diventa come una piccola pentola a pressione. Procedete con la cottura degli altri vasetti.

    Ora le vostre lasagne con zucchine in vasetto, sono pronte. Potete decidere se conservarle o se servirle. Per togliere il sottovuoto e scaldare le lasagne vi basterà sganciare, mettere il vasetto in microonde e avviare, alla stessa potenza impiegata per cuocere, per circa 3 minuti.

    CONSIGLI:

    *le lasagne con zucchine in vasocottura al microonde si possono cuocere anche solo per 5 minuti ma, in tal caso, evitate di conservarle per 15 giorni.

    ** Pulire i bordi del vasetto è importante per non compromettere la formazione del sottovuoto.

Dove potete trovarmi…

Se la tecnica della vasocottura al microonde vi affascina e volete ricevere assistenza per iniziare, iscrivetevi nel mio gruppo Facebook IL MONDO IN UN VASETTO

Non dimenticate di seguirmi sulla pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO per rimanere aggiornati sulle nuove proposte

Leggete qui se vi piacerebbe sapere quante versioni di LASAGNE IN VASOCOTTURA si possono preparare.

Precedente Parmigiana di melanzane in vaso cottura Successivo Aneletti in vasocottura alla siciliana

6 commenti su “LASAGNE CON ZUCCHINE IN VASOCOTTURA

    • neltegamesulfuoco il said:

      Ciao Fulvia, si, come puoi vedere realizzo molte ricette con questa tecnica e la lega di cui sono fatti i ganci non provoca nulla e la gomma, plastica o qualsiasi essa sia la sostanza non subisce variazioni. Grazie e fammi sapere se hai realizzato qualche ricetta.

  1. Tiziana il said:

    ciao,volevo chiederti, io ho sempre saputo che nel microonde non si possono mettere vasi o contenitori con la chiusura a gancio….sono cambiate le regole? Fammi sapere cosa ne pensi

    • neltegamesulfuoco il said:

      Tiziana come ti ho risposto su facebook la lega di cui sono fatti i ganci non subisce e non provoca nulla nel microonde! A presto

    • neltegamesulfuoco il said:

      Ciao Monia, si puoi farla al forno a bagnomaria a 180° per 40 minuti, se la consumi subito ti consiglio di rimuovere il tappo altrimenti al momento del consumo metti in una pentola con acqua che ricopra fino e 3/4, sgancia il fermo e riscalda fino a quando il tappo, con la spinta del vapore interno, si aprirà! Fammi sapere e a presto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.