Crea sito

Pastella alla birra per fritture

La pastella alla birra per fritture è perfetta per verdure e pesce. Velocissima e garantisce un fritto croccante e asciutto. Ecco come ottenerla a basso indice glicemico, per poter gustare, senza sensi di colpa una buona frittura. Basterà scegliere una farina a basso indice glicemico, per reperirla facilmente basterà cercare sul web “farina a basso indice glicemico” e potrete acquistare diverse marche. Ora veniamo alla ricetta della pastella per fritture alla birra, ci occorreranno una bottiglia di birra ben fredda, mezzo limone, farina e un cucchiaio di olio. In un attimo avremo una pastella perfetta e pronta per arricchire tante verdure… piuttosto seguitemi che a brevissimo vi mostrerò il video della salvia fritta!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: molte
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 200 g Farina 00 (o a basso indice glicemico)
  • 330 ml Birra chiara (Ben fredda)
  • un cucchiai Olio di semi di girasole
  • mezzo Limone (piccolo)

Preparazione

  1. ricetta+pastella+birra+fritture
    1. Premete il mezzo limone e filtratelo.
    2. Versate la farina in una ciotola, versate sopra la birra, il succo del limone e il cucchiaio di olio.
    3. Con le fruste elettriche lavorate la pastella fino ad avere un composto fluido.
    4. Ora la pastella alla birra è pronta per essere utilizzata.

    Potete immergere bastoncini di verdure, salvia, gamberi, calamari, purché tutto sia ben asciutto. Poi tuffarli in olio ben caldo e la frittura risulterà croccante e asciutta!

    Se vi è avanzata della pastella basterà coprire con pellicola la ciotola e riporre in in frigo, dove si conserverà fino a 3 giorni.

    Consiglio in più: non salate la pastella, ma salate gli alimenti una volta fritti, verranno più gustosi e la pastella non si staccherà.

Dove potete trovarmi…

Se le mie ricette vi piacciono e volete rimanere aggiornati sulle nuove proposte non vi resta che lasciare un like e seguirmi nella pagina ufficiale Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO,  vi aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.