Crea sito

Cavolfiore al microonde

CAVOLFIORE AL MICROONDE ecco come cuocerlo alla perfezione, senza odori per casa e perfetto per tantissime ricette. Il cavolfiore cotto nel microonde rimane bello sodo, quindi si rende adatto non solo da condire e mangiare così, in purezza, ma anche da utilizzare per tante ricette. Ad esempio da fare gratinato o per fare delle deliziose frittelle. Vi darò due procedimenti per cuocere a vapore il cavolfiore nel microonde, uno con la funzione vapore (steam) e con l’apposito contenitore e un altro con una ciotola di vetro comune, nel caso non abbiate l’apposito contenitore.

come cuocere il cavolfiore al vapore al microonde
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura9 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Lista della spesa

  • 1Cavolfiore (da 600 g)
  • 2 pizzichiSale

Occorrente per la ricetta del cavolfiore

  • 1 Contenitore con coperchio per la cottura a vapore

Oppure

  • 1 Ciotola di vetro
  • Pellicola per alimenti
  • 1 Stuzzicadenti

Procedimento per cuocere il cavolfiore al microonde

  1. cavolfiore cotto al microonde con la funzione steamer

    Lavate e dividete in cimette il cavolfiore. Sistematele nel contenitore e sul fondo mettete un po’ d’acqua. Salate e coprite con il coperchio. Impostate il microonde con la funzione cottura a vapore per 9 minuti e avviate la cottura. Se impostando la funzione vapore vi fa scegliere il peso, settatelo a 600 g. Dopo la cottura, lasciate riposare il contenitore chiuso per 5 minuti.

  2. Per la cottura del cavolfiore in una ciotola di vetro vi basta sistemarle e coprire la ciotola con la pellicola, facendola aderire bene ai bordi. Praticate dei forellini con uno stuzzicadenti e mettete la ciotola nel microonde. Impostate a 600 watt circa, per 9 minuti e avviate la cottura. Al termine lasciate riposare per 5 minuti.

  3. Potete condire il cavolfiore al vapore con un trito di prezzemolo, scorza di limone grattugiata, olio e pepe.

    Visto che comodità cuocere al microonde il cavolfiore?

    Provate anche:

    MELANZANE AL MICROONDE

    PEPERONI ARROSTITI AL MICROONDE

Rosella consiglia

Potete conservare il cavolfiore, in un contenitore di vetro, una volta freddo, in frigorifero per 48 ore.

SEGUITEMI SU FACEBOOK E SU INSTAGRAM per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.