Torta Sorpresa

Buon Pomeriggio! Oggi un’idea super golosa. Questa torta l’abbiamo realizzata per una festa a sorpresa organizzata per una nostra cara amica ecco quindi svelata la scelta del nome: Torta Sorpresa. Dato che i nostri amici sanno che amiamo pasticciare in cucina, soprattutto quando si tratta di ricette dolci, ci hanno “commissionato” subito una torta per circa 70 persone. Inizialmente non sapevamo proprio cosa fare, poi visto che avevamo da poco sperimentato la pasta di zucchero ci è venuta l’idea di realizzare tanti piccoli fiorellini da usare come decorazione. Purtroppo la pasta di zucchero non era sufficiente per ricoprire tutta la torta, così l’abbiamo “spalmata” con la panna rifinendola con i fiorellini. Per i colori abbiamo scelto delle tonalità molto delicate pensando a ciò che poteva piacere alla festeggiata. In effetti le è piaciuta molto e non solo a lei ma anche a tutti gli altri invitati. (Scusateci la foto dell’interno della torta che non è venuta benissimo, ma nella confusione è già tanto che siamo riuscite a farla!)  Dimenticavamo di dire che le dosi della torta sono triplicate per ovvie ragioni 🙂 quindi se desiderate sperimentarla potete tranquillamente diminuire le dosi.

 

Ingredienti:

Per la torta ( Dosi per un solo strato, da raddoppiare!):

  • 480 g di farina
  • 20 g di cacao amaro
  • 500 ml di latte
  • 220 g di burro
  • 4 uova
  • 450 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiaini di essenza di vaniglia

Per la farcia:

  • 750 g di mascarpone
  • 200 g di zucchero a velo vanigliato
  • 600 ml di panna per dolci

Per decorare:

Lavorate il burro con lo zucchero in modo da ottenere un composto spumoso. Aggiungete le uova una alla volta e l’estratto di vaniglia. Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea. Infine unite anche il latte.In un’altra terrina setacciate la farina con il cacao amaro, il lievito per dolci e il sale. Aggiungete poco alla volta la farina al composto di burro e uova e continuate a mescolare per eliminare eventuali grumi. Imburrate e infarinate una teglia di 36×28 cm e fate cuocere in forno già caldo a 180 ° per circa 40 minuti oppure quando, inserendo uno stuzzicadente nella torta, ne uscirà asciutto.

Ripetete il medesimo procedimento con gli stessi ingredienti per il secondo strato di torta. Fate raffreddare completamente le due torte. Intanto lavorate in una ciotola il mascarpone con lo zucchero a velo e aggiungete la panna precedentemente montata a neve ferma.A questo punto tagliate una delle torta a metà e cominciate ad assemblare la torta, farcendo ogni strato di torta con la crema di mascarpone e panna. Ricoprite la torta con la panna montata e decoratela con fiorellini di pasta di zucchero e ciuffetti di panna montata colorata.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.