Crea sito

Spaghetti con i lupini al profumo d’arancia

Gli Spaghetti con i lupini al profumo d’arancia sono un primo piatto saporito e ricco di profumi. Se amate gli spaghetti con i lupini e in generale i primi piatti di mare non potete assolutamente perdervi questo primo arricchito con il succo e la scorza di un frutto di stagione: l’arancia. Ormai non ci limitiamo più ad usare questo agrume per i dolci ma troviamo sia un ottimo ingrediente per preparare sfiziosi piatti salati. Come nel caso di questi Spaghetti con i lupini al profumo d’arancia che ci hanno letteralmente conquistate con il loro gusto fresco e delicato allo stesso tempo. La preparazione di questo piatto è semplicissima e piuttosto veloce ed è ideale per un pranzo o una cena in compagnia.

Spaghetti con i lupini al profumo d'arancia

Spaghetti con i lupini al profumo d’arancia

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di spaghetti
  • 1 kg di lupini
  • 1 arancia biologica (scorza e succo)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 100 ml di vino bianco
  • prezzemolo tritato q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale
  • pepe

Preparate gli Spaghetti con i lupini al profumo d’arancia innanzitutto mettendo a bagno i lupini in acqua fredda salata per almeno due ore, cambiando più volte l’acqua in modo che non rimangano residui di sabbia. Poi lavatele accuratamente.

In un tegame largo fate imbiondire gli spicchi d’aglio sbucciati con l’olio d’oliva.

Aggiungete i lupini, il vino bianco e il succo d’arancia.

Coprite il tegame e fate cuocere a fuoco medio fin quando i lupini saranno aperti.

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e saltateli nel tegame con i lupini. Aggiungete il prezzemolo tritato e la scorza d’arancia e mescolate bene.

Servite gli Spaghetti con i lupini al profumo d’arancia con del pepe macinato al momento.

Spaghetti con i lupini al profumo d'arancia

Le Ricette di Simo e Cicci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.