Crea sito

Sformatini di Piselli

Buon inizio settimana! Quest’oggi vi proponiamo la ricetta degli sformatini di piselli che abbiamo preparato ieri per pranzo come contorno per un arrosto, ma possono essere usati anche come antipasto accompagnandoli con una delicata salsa alla crescenza. La ricetta l’abbiamo presa da un giornale di cucina ma abbiamo apportato alcune modifiche. La principale riguarda la cottura: la ricetta originale prevedeva la cottura a bagnomaria ma noi abbiamo avuto qualche difficoltà, così abbiamo optato per una cottura al forno senza bagnomaria che è risultata molto più soddisfacente e che ci sentiamo di consigliare. Al di là di questo piccolo inconveniente, gli sformatini di piselli sono facilissimi e buonissimi!

Ingredienti:

  • 500 g di piselli
  • 1 cipolla
  • 2 dl di panna da cucina
  • 4 uova
  • 50 g di crescenza
  • 30 g di grana padano grattugiato
  • olio extravergine d’oliva
  • burro
  • sale

Lessate i piselli in abbondante acqua salata e scolateli. Tritate la cipolla e rosolatela in una padella con un filo d’olio, poi unite i piselli, un dl di panna e aggiustate di sale. Frullate i piselli con un frullatore ad immersione e man mano aggiungete le uova, una per volta, e 20 g di grana grattugiato. Con il composto ottenuto riempite degli stampini imburrati. Cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti. Una volta sfornati lasciateli riposare per qualche minuto per farli compattare bene. A questo punto scaldate la panna da cucina rimasta e montatela unendo il restante grana grattugiato, la crescenza e un pizzico di sale. Servite gli sformatini di piselli con la salsa di crescenza.

 

4 Risposte a “Sformatini di Piselli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.