Il Risotto con cavolo viola è un primo piatto colorato e sano, un risotto dal gusto delicato e molto semplice da preparare. Anche questo risotto (come era successo con il Risotto agli asparagi selvatici) nasce grazie ad un regalo molto gradito: nostra zia ci ha regalato questo favoloso cavolo viola e noi abbiamo pensato di usarlo per preparare un risotto ricco di sfumature di viola (che è anche il colore preferito della Cicci!). Il colore viola tipico di questa qualità di cavolo rende il risotto a sua volta di un piacevole colore che appaga la vista perché a tavola “anche l’occhio vuole la sua parte”. Ma appaga anche il palato perché il cavolo viola dona al risotto un gusto delicato e saporito. Il Risotto con cavolo viola è un piatto semplice e raffinato perfetto per il pranzo, un risotto che vi conquisterà con tutte le sue sfumature di viola!

Risotto con cavolo viola

Risotto con cavolo viola

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di riso
  • 1/2 cavolo viola
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 1 l di brodo vegetale
  • 100 g di pancetta affumicata a dadini
  • 120 ml di vino bianco secco
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparate il Risotto con cavolo rosso innanzitutto tagliando il cavolo viola già pulito a listarelle molto sottili.

Sbucciate e affettate finemente la cipolla rossa.

Rosolatela in una pentola ampia con 2 cucchiai di olio d’oliva. Aggiungete la pancetta affumicata a cubetti e poi il cavolo viola.

Lasciatelo cuocere per qualche minuto, poi versate qualche mestolo di brodo vegetale e lasciate cuocere coperto e a fuoco dolce finché il cavolo viola si sarà ammorbidito e il brodo vegetale sarà completamente evaporato.

Unite il riso e tostatelo a fuoco vivace per qualche minuto, poi bagnatelo con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

Cuocete il risotto unendo man mano un mestolo di brodo vegetale quando il precedente si sarà asciugato e mescolando continuamente.

Quando il risotto sarà giunto a cottura, mantecatelo fuori dal fuoco con un cucchiaio di olio d’oliva e il parmigiano grattugiato.

Servite ben caldo il Risotto con cavolo viola.

Note:

  • Potete preparare una versione vegetariana di questo risotto eliminando la pancetta affumicata e il parmigiano.
  • Anche per una versione più leggera basterà non utilizzare pancetta e parmigiano.

Risotto con cavolo viola

Risotto con cavolo viola Risotto con cavolo viola

Risotto con cavolo viola

Le Ricette di Simo e Cicci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.