Crea sito

Gelato alla fragola senza gelatiera

Il Gelato alla fragola senza gelatiera è un cremoso gelato preparato con fragole fresche, latte e panna e senza bisogno della gelatiera. Noi in realtà abbiamo la gelatiera e d’estate la usiamo spesso per preparare dei gelati freschi e cremosi con ingredienti scelti da noi. Però questa volta abbiamo provato a prepararlo senza utilizzarla e abbiamo ottenuto comunque un gelato buonissimo e cremosissimo. Naturalmente la preparazione di questo tipo di gelato richiede un po’ di pazienza perché è necessario mescolare il composto affinché non si formino cristalli di ghiaccio ma il risultato ripaga in pieno e dimostra che anche senza avere la gelatiera realizzare un gelato fresco e genuino in casa non è impossibile 😉

Gelato alla fragola senza gelatiera

Ingredienti per 4-6 persone:

  • 500 g di fragole
  • 250 ml di latte
  • 250 ml di panna da montare
  • 100 g di zucchero
  • succo di 1/2 limone o un cucchiaio di limoncello

Gelato alla fragola senza gelatiera

Preparate il Gelato alla fragola senza gelatiera lavando innanzitutto le fragole e rimuovendo il picciolo. Tagliatele a pezzetti e frullatele in un mixer.

Unite alla purea di fragole i restanti ingredienti: zucchero, panna montata, latte e succo di limone o limoncello. Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

Versate il composto in una vaschetta e riponetelo in freezer per circa 1 ora.

Estraete la vaschetta dal freezer e mescolate il composto con un cucchiaio o frullatelo nuovamente nel mixer.

Riponete nuovamente la vaschetta in freezer e dopo un’ora ripetete la stessa operazione. Dovrete ripetere questo passaggio almeno 2-3 volte o finché il gelato sarà ben amalgamato e cremoso ma non ghiacciato. Potete lasciare a questo punto il gelato in freezer per almeno 6 ore o per tutta la notte.

Servite il Gelato alla fragola senza gelatiera estraendolo dal freezer almeno 20-30 minuti prima e lasciandolo a temperatura ambiente.

Note:

  • Con lo stesso procedimento potete utilizzare anche altri tipi di frutta.
  • Per ottenere un gelato particolarmente cremoso potete frullarlo nuovamente prima di servirlo.
  • Naturalmente se avete la gelatiera potete realizzare comunque il gelato alla fragola mescolando tutti gli ingredienti e poi inserendoli nella gelatiera seguendo le istruzioni del vostro modello.

Gelato alla fragola senza gelatiera

 

Le Ricette di Simo e Cicci

Gelato alla fragola senza gelatiera

2 Risposte a “Gelato alla fragola senza gelatiera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.