Lo scorso venerdì abbiamo avuto un’opportunità che non potevamo assolutamente perdere: partecipare all’Open Day del 27 maggio presso la sede di GialloZafferano! Una giornata unica che attendevamo già da un po’ di tempo (ma abbiamo saputo tenere il segreto 😉 ) perché finalmente abbiamo potuto visitare un luogo che finora avevamo solo immaginato e incontrare tante foodblogger che condividono la nostra stessa passione per la cucina e la condivisione di ricette.

La nostra giornata a GialloZafferano: Open Day 2016

La nostra giornata a GialloZafferano: Open Day 2016

Ma partiamo con ordine: il nostro viaggio inizia giovedì mattina quando da Salerno prendiamo il treno che ci porterà direttamente a Milano. Passiamo il pomeriggio in giro per la città ma in realtà il pensiero è sempre rivolto al giorno dopo, in un misto di entusiasmo e curiosità per quello che ci attende. Tra un giro e l’altro la giornata passa in fretta quasi senza accorgercene e ci ritroviamo la mattina del 27 maggio a fare le corse convinte di essere in ritardo.

 

Fortunatamente eravamo in perfetto orario e in un batter d’occhio siamo arrivate alla redazione di GialloZafferano, dove abbiamo trovato ad accoglierci alcune blogger e Ilaria di Forno e Fornelli, customer care per Banzai. Man mano sono arrivate anche le altre blogger provenienti da ogni parte d’Italia che hanno partecipato con noi all’Open Day e siamo state divise in tre gruppi di lavoro.

GialloZafferano

Il nostro gruppo si è subito trovato in cucina ad assistere ad una interessante lezione sulla pasta frolla tenuta dallo chef DeLuigi. In particolare con la frolla montata abbiamo preparato dei deliziosi biscottini testando le nostre capacità di utilizzo della sac-à-poche.

Sac-à-poche

Biscottini

A seguire un utilissimo corso di fotografia incentrato sulla costruzione del set fotografico e su come usare le luci per ottenere delle foto ottimali.

Ci siamo fermate giusto per pranzare, un momento di aggregazione in cui abbiamo gustato piatti buonissimi, e poi nel pomeriggio abbiamo chiacchierato con i ragazzi di Altervista Dario, Diego e Niccolò della parte tecnica relativa alla gestione dei nostri blog, una chiacchierata che non solo ha chiarito alcuni nostri dubbi ma soprattutto ci ha incentivato e motivato a continuare sulla strada che abbiamo intrapreso.

Tra una lezione e una chiacchiera purtroppo la giornata è presto giunta al suo termine ed è arrivato il momento dei saluti. Avevamo talmente perso la cognizione del tempo che abbiamo rischiato seriamente di perdere il treno 😀

Il bilancio di questa giornata è stato per noi davvero positivo: abbiamo assaporato la vita della redazione dal vivo e per questo dobbiamo ringraziare di cuore GialloZafferano che ci ha regalato questa meravigliosa esperienza, facendoci tornare a casa con un bagaglio di informazioni ed emozioni molto più ricco!

Le Ricette di Simo e Cicci

Selfie giallozafferano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.