Gli Asparagi al forno light sono un contorno leggero, gustoso e molto veloce da preparare: in pochi minuti portiamo in tavola un piatto che sa di primavera! In questa primavera stiamo mangiando tantissimi asparagi sia quelli coltivati che gli asparagi selvatici (vedi il Risotto agli asparagi selvatici). Ed è bene consumarli in questa che è la loro stagione perché sono ricchi di proprietà: sono infatti ortaggi diuretici e antiossidanti, ricchi di fibre, acido folico, vitamine e minerali come potassio, fosforo e calcio. Questa volta li abbiamo preparati in un modo davvero semplicissimo senza accendere i fornelli ma solo il forno. Dopo aver pulito gli asparagi, li abbiamo semplicemente posti su una teglia da forno uno dietro l’altro e poi li abbiamo conditi con olio,aceto e limone. E poi abbiamo acceso il forno ed in poco tempo abbiamo ottenuto un contorno buonissimo, un contorno in cui gli asparagi conservano il loro gusto naturale che viene esaltato dal sapore acidulo del limone e dell’aceto. In più è un contorno light perché abbiamo usato pochissimo olio. Una ricetta detox, completamente vegetariana e leggerissima!

Asparagi al forno light

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di asparagi
  • 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico
  • succo di 1/2 limone
  • sale
  • pepe
    Asparagi al forno light

Preparate gli Asparagi al forno light pulendo gli asparagi eliminando la parte dura del gambo. Lavateli, asciugateli e disponeteli in un solo strato su una teglia ricoperta con carta da forno.

Emulsionate l’olio con l’aceto, il succo di limone, il sale e il pepe. Mescolate bene tutti gli ingredienti in modo da amalgamarli.

Versate il condimento sugli asparagi, mescolando in modo da distribuirlo in maniera uniforme su tutti gli asparagi.

Infornate gli asparagi nel forno preriscaldato a 200° e cuoceteli per circa 20 minuti o meno.

Servite gli Asparagi al forno light.

Note:

  • Il tempo di cottura è variabile e dipende dalla grandezza degli asparagi. Se sono piccoli e teneri cuociono in ancor meno tempo.
  • Potete preparare una versione meno dietetica degli asparagi arricchendolo con formaggio grattugiato come parmigiano o pecorino che si scioglierà in cottura creando una deliziosa crosticina.
  • Se gli asparagi si asciugano troppo senza essere ancora cotti potete bagnarli con poca acqua calda.
  • Gli Asparagi al forno light sono un ottimo contorno per secondi piatti sia verdure che di carne o pesce.

Asparagi al forno light

 

 

 

2 Commenti su Asparagi al forno light

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.