Crea sito

Sfoglie alla mela

Con le sfoglie alla mela apro ufficialmente la stagione autunnale dei dolci. Questa ricetta fa parte di quelle preparazioni veloci, infatti si utilizza la pasta sfoglia già pronta, ma nessuno vi vieta di farla in casa e vi lascio la ricetta, comodissime per quando ti assale la voglia di dolce e non avete fatto la torta!
Scherzi a parte, le mie figlie me le chiedono spesso, sono un dolce molto goloso e semplice, soprattutto nei pomeriggi in cui siamo a casa insieme. Ci vuole pochissimo tempo per prepararle, in mezz’ora le sfoglie alla mela sono pronte per essere gustate con una bella tazza di tè fumante.
Prepariamole insieme!

sfoglie-alla-mela
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le sfoglie alla mela

  • 2 confezionipasta sfoglia (rettangolare)
  • 150 gconfettura di albicocche
  • 2mele Golden
  • 1tuorlo (diluito con un pochino di latte)
  • zucchero a velo (per decorare)

Preparazione delle sfoglie alla mela

  1. Stendete la pasta sfoglia sulla spianatoia, se volete potete lasciarla sulla sua carta forno.

    Con l’aiuto della rotella taglia pasta ricavate da ogni rotolo di pasta sfoglia 6 rettangoli.

  2. Distribuite nella metà di ogni rettangolo un cucchiaio di confettura di albicocche.

    Nella restante metà non farcita praticate tre tagli paralleli.

  3. Sbucciate le mele e ricavate delle fettine spesse due – tre millimetri.

    Appoggiate tre o quattro fettine di mela sulla sfoglia in cui avete spalmato la confettura.

  4. Ripiegate a libro la parte di sfoglia incisa sulla parte con la farcitura. Premete bene i bordi per non far fuoriuscire il ripieno durante la cottura e appoggiate le sfoglie su una teglia rivestita di carta forno.

  5. Pennellate le sfoglie con il tuorlo diluito con il latte e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Le sfoglie devono essere ben dorate.

  6. Appena pronte, sfornate le sfoglie alla mela e lasciatele raffreddare su una griglia.

    Una volta fredde spolveratele con un poco di zucchero a velo e servitele con una tazza di tè fumante.

  7. Le sfoglie alla mela si conservano alcuni giorni chiuse in un contenitore ermetico. Tendono ad ammorbidirsi con il tempo, eventualmente passatele nel forno caldo un paio di minuti per fare tornare croccanti.

Variante delle sfoglie

  1. Sfoglie alla mela

    Potete lasciare le sfoglie alla mela aperte, cioè senza la parte superiore con i tagli. In questo caso non passate il tuorlo sulle sfoglie prima della cottura, che rimane invariata.

    Una volta che le sfoglie alla mela saranno cotte e ancora calde, lucidatele con un pochino di confettura di albicocche diluita con un poco d’acqua.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.