Polpette di merluzzo e patate alle olive

Le polpette di merluzzo e patate alle olive sono un saporito secondo piatto, quando vogliamo gustare un pochino di pesce. Se preparate in porzione piccolina, sono un ottimo finger food che accompagna i nostri aperitivi in modo molto goloso. Il merluzzo, che è un pesce azzurro fa molto bene, è leggero e ben digeribile, le patate gli conferiscono una consistenza morbida e le olive, che si possono dosare a seconda del gusto personale, gli aggiungono un sapore deciso. La proporzione tra le due olive può essere modificata tranquillamente, a seconda del proprio gusto personale; l’oliva nera ha un sapore più deciso e, se si preferisce un gusto meno marcato si può variare il rapporto tra le due aumentando la percentuale di olive verdi. Poi una croccante panatura consacra le polpette di merluzzo e patate alle olive nel limbo delle golosità.

Vi piace il merluzzo? Avete mai pensato di abbinarlo al Prosciutto crudo? E’ semplicemente delizioso, so che vi piacerà tantissimo. Ecco la ricetta degli spiedini di merluzzo e Prosciutto di Modena DOP.
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le polpette di merluzzo e patate alle olive

  • 500 gMerluzzo
  • 2Patate
  • 2Uova
  • 100 golive verdi e nere
  • 1 spicchioaglio
  • 5 ramettiprezzemolo (tritato)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.sale e pepe

Preparazione delle polpette di merluzzo e patate alle olive

  1. Lessate le patate, schiacciatele e lasciatele raffreddare leggermente.
    Tritate finemente il prezzemolo con l’aglio e spezzettate le olive.

  2. Frullate il merluzzo con 1 uovo aggiungete le patate schiacciate. Mescolate con cura e aggiungete il trito di prezzemolo e aglio e le olive. Regolate di sale e pepe e mescolate nuovamente.
    In un piatto sbattete l’uovo rimasto.

  3. Formate delle palline grandi come grosse noci, conviene tenere le mani umide, in questo modo il composto non si attaccherà.
    Passate le polpette nell’uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato che avrete nel frattempo messo in un piatto.

  4. Scaldate l’olio  in una padella grande e friggete le polpette di merluzzo. Asciugatele su un foglio di carta assorbente e servitele subito caldissime.

  5. Questa è la versione fritta, perfetta per rendere le polpette croccanti e golose. Si possono tranquillamente cuocere in forno caldo a 180°, per circa 20 minuti, per ottenere un bocconcino più leggero.

  6. Con questa ricetta partecipo al contest “Un mare di idee” organizzato da Qui da Noi!  

Seguitemi sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.