Semifreddo allo yogurt e mirtilli

Il semifreddo allo yogurt e mirtilli è un dolce al cucchiaio fresco e goloso, perfetto per gli amanti dello yogurt e della frutta. E’ perfetto come fine pasto nel periodo estivo, ma è anche una golosa merenda.

Non servono particolari attrezzature, vi servirà solo uno stampo da budino in silicone. Io ho utilizzato, per l’occasione il bellissimo stampo di Pavonidea, Bombée. E’ perfetto per questo tipo di preparazione, i dolci si sformano alla perfezione e il design è splendido. Ho fatto un figurone!

Potete preparare il semifreddo allo yogurt e mirtilli anche in comode mono porzioni, che saranno perfette per la merenda.

semifreddo allo yogurt e mirtilli
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 500 g Yogurt bianco naturale
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 130 g Zucchero
  • 270 g Mirtilli
  • q.b. Meringhe

Preparazione

  1. Cuocete 200 g di mirtilli, conservando i restanti 50 g per la decorazione, con metà dello zucchero e alcuni cucchiai di acqua.

    Quando i mirtilli saranno teneri passateli attraverso un colino a maglie fini, schiacciandoli con un cucchiaio per estrarre tutta la polpa. Tenetene da parte un paio di cucchiai per la decorazione finale.

  2. Preparate tre ciotole.

    Pesate la purea di mirtilli, nel mio caso ho ottenuto 300 g in totale. Ho messo 150 g nella prima ciotola, nella seconda 100 g e nella terza la restante purea di mirtilli.

    Suddividete lo yogurt nelle tre ciotole.

    Montate la panna fresca e dividete anche lei in tre parti. Versatele nelle ciotole e mescolate con cura in modo delicato.

    Avrete così tre ciotole con tre gradazioni di colore.

  3. Prendete lo stampo in silicone e versate la crema di mirtilli più chiara. Riponete in congelatore per dieci minuti.

    Riprendete lo stampo e versate la crema di mirtilli media e riponete nuovamente lo stampo in congelatore.

    Trascorsi i dieci minuti, prelevate lo stampo e versate la crema più scura. Livellate per bene e riponete in congelatore a rassodare per almeno quattro ore.

    Al momento di servire, prelevate il semifreddo allo yogurt con mirtilli dieci minuti prima di portarlo in tavola.

    Decorate con la purea, i mirtilli e le meringhette tenute da parte.

  4. semifreddo allo yogurt e mirtilli

    Questo dessert è perfetto per il periodo estivo, ma vi mancano le idee per preparare qualche piatto anti caldo? Vi faccio leggere la mia raccolta di Pasta fredda.

Se vi è piaciuta la mia ricetta seguitemi sui social

la mia pagina Facebook    il mio profilo Instagram      la mia pagina Pinterest

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.