Crea sito

Peperoni con pasta ortolana

I peperoni con pasta ortolana sono un modo diverso di gustare la pasta insieme alla verdura. Queste farfalle sono adatte al clima caldo e  per una dieta vegetariana.

peperoni con pasta ortolana

Ingredienti (per 4 persone)
220 g. di farfalle
4 peperoni gialli
700 g. di pomodori a grappolo
50 g. di capperi sotto sale
60 g. di olive taggiasche denocciolate
origano fresco q.b.

basilico q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

Preparazione
Scottate i pomodori per qualche istante in acqua bollente. Scolateli, spellateli e tagliateli a quadretti.
Mescolateli in una terrina con alcune foglie di basilico tritato, le foglioline di origano fresco spezzate con le mani, i capperi dissalati sotto l’acqua corrente e le olive taggiasche. Condite il tutto con olio extra vergine di oliva. Lavate i peperoni e cuoceteli sulla piastra finché non saranno ben abbrustoliti. Ancora caldi metteteli in un sacchetto di plastica per alimenti, chiudetelo e lasciateli raffreddare. A questo punto potete spellarli.
Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e mescolatela al sugo preparato.
Tagliate i peperoni a 2/3 della loro altezza, puliteli dai filamenti bianchi e dai semi, salate leggermente l’interno e condite con un filo d’olio extra vergine.
Farcite i peperoni con la pasta, chiudete con il coperchietto di peperone.
Servite tiepidi o freddi.

Il mio consiglio è quello di utilizzare peperoni piccoli e quadrati, sono più belli da vedere e più facili da utilizzare come contenitore.

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.